Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LA FRUTTA E LA VERDURA DI MAGGIO

Ecco la frutta e la verdura di maggio, che arriva a colorare i nostri mercati e ad allietare i nostri stomaci ... nonostante la pioggia!

Odi? La pioggia cade

su la solitaria

verdura

Eccoci, arriva l’estate, la bella stagione, le giornate infinite. In barba a D'Annunzio, speriamo nel sole! E tra la barba dei frati, i piselli e le fave, arrivano anche le fragole a regalare un tocco di colore tra i banchetti degli ortolani.

Quest’anno il maggio piovoso ha effettivamente portato con sé un ritardo in Italia, che per certe regioni arriva fino a venti giorni, nella produzione di frutta e verdura.

In particolare, la produzione delle piante orticole ha subito non solo i danni della pioggia, ma anche delle basse temperature, che ne hanno resa difficoltosa la semina.

Per pomodori, peperoni, melanzane, zucchine, ma anche per l’asparago è una stagione da dimenticare, così come per la barbabietola e il mais.

 

Cosa mettere nel cesto

Il mercato del sabato. Bancarelle piene di frutta e verdura colorate: finalmente fanno capolino le calde sfumature del sole. Cosa mettere in borsa e sotto i denti?

Vediamo quali alimenti scegliere a maggio tra frutta e verdura di stagione disponibile a maggio per nutrire al meglio corpo e anima e proseguire con una dieta sana.

Ecco la verdura glocal: biete, carote, barba dei frati, asparagi, cavoli, cicoria, cipolline, fagiolini e taccole, fave, finocchi, insalata, lattuga e lattughino.

Poi patate, piselli, pomodori, radicchio, ravanelli, rucola, sedano, spinaci. E ancora borragine, broccolo, coste, crescione, erba cipollina, erbette, luppolo, ortica, prezzemolo, rabarbaro, rapa, sedano, patate e tarassaco.

Per la frutta di maggio, ci si orienta tra ciò che lascia l'inverno e il carrello di aprile e ciò che arriva dal sole. Se da un lato rimangono ancora le ultime arance, dall'altro fanno capolino kiwi e fragole, regine indiscusse della stagione.

Oltre alle mele arrivano anche pere, ciliege, nespole e albicocche. Da lontano si vedono i meloni gialli del sud.

 

Menù del primo maggio: idee e ricette

 

I piselli freschi in flan: la ricetta maggiolina!

Ecco una simpatica ricetta, veloce e di stagione: i flan di piselli freschi, per 4 persone:

> 300 grammi di piselli freschi,
> una confezione di ricotta,
> grana padano grattugiato a vostro piacimento,
> un paio di cucchiai di panna fresca,
> 2 uova,
> pepe
> un pizzico di sale.

Preparazione: fate lessare i piselli, tenendone da parte una decina, passarli al minipimer, aggiungere tutti gli ingredienti, badando di mettere alla fine i bianchi d’uovo montati a neve.

Al posto della panna si può preparare anche una besciamella vegetale. Riempire delle piccole pirottine per muffin, cuocere a bagnomaria per 20 minuti con il forno a 180°.

Servire i flan tiepidi, guarnendo con qualche pisellino fresco tenuto da parte, rondelle di porro fatte saltare con una goccia di aceto balsamico e pinoli saltati.

 

Ecco le ricette vegan del mese di maggio

 

Per approfondire:

> La frutta di maggio

> La verdura di maggio

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: