Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

FRUTTA E VERDURA DELL'ESTATE

Colori, profumi, nutrimento e idratazione: ecco la frutta e la verdure dell'estate, un tripudio di bontà!

Ecco arrivare il sole, e con lui anche tanti regali mangerecci dall'orto e dal frutteto!

Colorati, sani, succosi e rinfrescanti, non facciamoci mancare la frutta e la verdura dell'estate, ovviamente nella versione più naturale, km 0, biologica e sostenibile possibile. Scopriamo mese per mese cosa ci riservano i mesi più caldi dell'anno.

 

Cosa c'è nel cesto di maggio

Tra le verdure a maggio raccolte a maggio troviamo biete, carote, barba dei frati, asparagi, cavoli, cicoria, cipolline, fagiolini e taccole, fave, finocchi, insalata, lattuga e lattughino. Poi patate, piselli, pomodori, radicchio, ravanelli, rucola, sedano, spinaci. E ancora borragine, broccolo, coste, crescione, erba cipollina, erbette, luppolo, ortica, prezzemolo, rabarbaro, rapa, sedano, patate e tarassaco.

Per la frutta di maggio ci si è orientati tra ciò che lascia l'inverno e il carrello di aprile e ciò che arriva dal sole. Se da un lato rimangono ancora le ultime arance, dall'altro fanno capolino kiwi e fragole, regine indiscusse della stagione. Oltre alle mele arrivano anche pere, ciliege, nespole e albicocche. Da lontano si vedono i meloni gialli del sud.

 

Scopri di più sulla frutta dell'estate

 

Giugno e i suoi tesori

Tra la verdura di giugno ci sono aglio, barbabietole, basilico, bietole, carote, cetrioli, cipolle, cipollotti, fagioli, fagiolini, fave, patate novelle, peperoni, piselli, pomodori, ravanelli, rucola, sedano verde e zucchine. E ancora fiori di zucca e di zucchina, insalata.

Invece tra la frutta di giugno troviamo albicocche, ciliegie, fragole e fragoline di bosco, lamponi, melone, nespole, pere, pesche e prugne.

 

Cosa ci porta in tavola il mese di luglio

Tra la verdura di luglio ci sono: aglio, barbabietole, basilico, bietole, carote, cetrioli, cipolle, cipollotti, fagioli, fagiolini, fave, patate novelle, peperoni, piselli, pomodori, ravanelli, rucola, sedano verde e zucchine. E ancora fiori di zucca e di zucchina, insalatine da taglio, ortiche, patate novelle.

Invece tra la frutta di stagione disponibile a luglio troviamo: albicocche, amarene e ciliegie, angurie e meloni, sia gialli che arancioni, fragole, mirtilli, more di gelso, nespole, pere, prugne, pesche di ogni tipo, pesche tabaccaie, percocche, pesca noce, lampone, ribes, susine, uva spina. Iniziano a fare capolino anche i primi fichi.

 

Agosto ricco di...

Tra la verdura di agosto ci sono: aglio, barbabietole, bietole, carote, cetrioli, cipolle, cipollotti, fagioli, fagiolini, patate novelle, peperoni, piselli, pomodori, ravanelli, rucola, sedano verde e zucchine. E ancora fiori di zucca e di zucchina, insalatine da taglio, ortiche e tante spezie e piante aromatiche: basilico, maggiorana, menta, origano, santoreggia e melissa.

Invece, tra la frutta di agosto: angurie e meloni, more di gelso, nespole, fichi, le piccole pere estive, prugne e prugnoli, pesche di vari tipi, le ultime albicocche e fragole. Mentre sono copiosi i frutti del sottobosco: mirtilli, more, lamponi, fragoline, uva spina e ribes.

 

Per approfondire:

Scopri di più sulla verdura dell'estate

> Tre sorbetti alla frutta per l'estate

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: