Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

CAVOLO CINESE, PROPRIETÀ E BENEFICI

Il cavolo cinese, o cavolo di Pechino, è un ortaggio che arriva dall'Asia con tante proprietà benefiche per l'organismo. Scopriamo tutti i benefici per la nostra salute.

Il cavolo cinese è anche conosciuto come cavolo di Pechino o pak choi o ancora bok-choy mentre il suo nome scientifico è brassica pekinesis.

Questo ortaggio appartiene alla famiglia delle cruciferae come gli altri tipi di cavoli ma anche come la rucola e le rape. La sua origine si perde tra le terre asiatiche della Cina e dell' Est Asia dove è possibile trovare oltre 30 varietà di questo cavolo cinese.

Attualmente comincia ad essere coltivato un po' in tutto il mondo compreso in Europa.

Il cavolo cinese ha una forma a cesto che può arrivare a pesare anche 1,5 kg. Possiamo riconoscerlo dalla similarità con la bietola anche se il cesto di foglie è più chiuso e le sue lunghe foglie di consistenza carnosa sono di colore verde brillante all’esterno per poi schiarire verso il verde chiaro quasi bianco verso il cuore del cesto. 

Le coste sono lunghe e la colorazione di queste vira verso il colore bianco o argentato. Vengono mangiate sia le coste che le sue foglie.

 

Leggi anche Ricette con le varietà di cavolo >>

 

Cavolo cinese in cucina

Il cavolo cinese anche se non ancora molto conosciuto diventa subito un ortaggio apprezzato appena cominciamo a portarlo sulla nostra tavola.

Infatti il suo sapore è indicato sia per l’uso di piatti cotti che crudi dalle insalate alle minestre, dai soffritti alla salamoia, dalla padella al forno e anche abbinato con altre verdure o altri ingredienti.

Il suo sapore versatile lo rende veramente un ottimo ortaggio da sperimentare e persino cucinato solamente al vapore è squisito basta pensare alla bontà degli involtini primavera che lo vedono come ingrediente principale. Inoltre le sue foglie croccanti dal sapore delicato e soltanto leggermente amarognole lo rendono ottimo come verdura cruda per insalate miste e cruditè.

 

Proprietà del cavolo cinese

Il cavolo cinese è ricco di vitamine come la vitamina A, B2, C, K e l’acido folico. Inoltre è anche composto da molti sali minerali ed in particolare contiene calcio, ferro, fosforo, magnesio, potassio e zolfo.  La sua composizione include un buon dosaggio di fibra vegetale e di principi attivi come polifenoli, antiossidanti e carotenoidi.

 

Proprietà e benefici del cavolo cinese

La composizione del cavolo cinese lo rende un ottimo ortaggio ricco di nutrienti ma al contempo un diuretico e un detossificante del corpo. La presenza di sali minerali rende il cavolo cinese un ottimo integratore e riesce persino ad essere utile per contrastare l’anemia dato che stimola la produzione dei globuli rossi sanguigni. 

Questa sua composizione inoltre dona proprietà efficaci per combattere la ritenzione idrica e quindi per contrastare la cellulite e altre problematiche di stagnazione dei liquidi corporei.

Inoltre la presenza di sali minerali quali potassio e calcio vedono il cavolo cinese utile per ridurre la pressione sanguigna. Infatti questo ortaggio è consigliato nelle diete per il controllo della pressione visto anche la scarsa presenza di sodio nel cavolo cinese. 

Il cavolo cinese è ricco poi di antiossidanti che hanno un effetto antiage e quindi agiscono combattendo i radicali liberi circolanti nel nostro corpo e responsabili del invecchiamento cellulare.

Questo ortaggio è quindi ottimo per mantenere il corpo giovane ed in particolare aiuta la detossificazione delle sostanze di scarto eliminandole dal circolo e rendendo la pelle e tutti i tessuti più in salute.

La presenza di fibra rende il cavolo cinese anche un buon regolatore del sistema intestinale favorendo la peristalsi intestinale e il buon processo di digestione e svuotamento delle feci. In caso di stitichezza e di irregolarità intestinale il cavolo cinese diventa un ottimo alleato se inserito nella nostra dieta.

Inoltre il cavolo cinese rinforza il sistema immunitario essendo anche ricco di vitamina C e aiuta a proteggere dalle malattie tipiche di stagione come raffreddore, influenza e tosse.

La sua composizione  con 19 kcal ogni 100 grammi lo rende un ottimo alimento ipocalorico e quindi indicato per chi vuole una dieta leggera che aiuti a perdere peso.

Il cavolo cinese inoltre contiene molti polifenoli e degli altri nutrienti rendono il cavolo cinese un ottimo alimento dalle proprietà anticancerogene. Inoltre riesce persino ad ridurre il colesterolo circolante e quindi aiuta per altre malattie degenerative.

Infine questo cavolo cinese è anche un valente antinfiammatorio naturale grazie alla presenza di acidi grassi essenziali quali gli omega 3 che permettono una riduzione degli stati infiammatori a tutti i livelli dalle malattie autoimmuni a quelle del cuore per contrastare gli stati più cronici dell’infiammazione.

 

Leggi anche La dieta dell'inverno >>

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: