Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

IL BROCCOLO: VERDURA ANTITUMORALE

Padrone in questo periodo sui banchi dei fruttivendoli, il broccolo presenta ottime proprietà antitumorali.

Il Broccolo è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Crocifere.

I broccoli contengono straordinarie sostanze: acido folico, calcio, ferro e potassio; un notevole quantitativo di vitamina C; un buon quantitativo di betacarotene, sostanza che viene trasformata nel nostro organismo in vitamina A, fondamentale per l'accrescimento, per la salute della cute e delle mucose e per la visione notturna.

 

Proprietà dei broccoli

I broccoli inoltre hanno delle proprietà benefiche per l'organismo quali:

  • Rinforzare le difese dell'organismo: le vitamine A e C contenute nei broccoli allontanano il rischio di raffreddore e d'influenza;
  • Contrastare la formazione di sostanze cancerogene: le vitamine A e C hanno proprietà antiossidanti, combattono cioè la formazione di composti cancerogeni, come le nitrosammine nello stomaco e nell'intestino, contribuendo a proteggere l'organismo dalla formazione di tumore;
  • Facilitare il transito intestinale: la fibra alimentare, soprattutto cellulosa e lignina, combatte la stitichezza e contribuisce quindi a prevenire patologie come la diverticolosi intestinale;
  • Aiutare ad affrontare con minor fatica le diete dimagranti: l'effetto saziante delle fibre e lo scarso contenuto di calorie rendono questo ortaggio particolarmente indicato per le persone che seguono regimi alimentari dimagranti.

 

Broccoli e colite

Occorre però fare attenzione nelle persone che soffrono di colite. Infatti, l'alto contenuto di fibre del broccolo può costituire un problema per chi soffre di questo disturbo. In questo caso le fibre possono essere attaccate dalla flora batterica con la conseguente produzione di composti gassosi che determinano flatulenza intestinale.

E' pertanto necessario frantumare le fibre facendone un passato di verdure. A tal proposito c'è una cura disintossicante per l'organismo che si basa sulla purea di broccoli da consumare quotidianamente per un periodo di circa un mese: cuocere i broccoli a vapore, quindi ridurli a purea e condirli con sale e olio extravergine di oliva crudo. Si possono utilizzare anche le foglie più giovani e la parte interna del gambo.

 

Prova queste semplici ricette veg

 

Per approfondire:
>  Broccoli: proprietà, valori nutrizionali e calorie

>  Verdura: elenco, proprietà, valori nutrizionali

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: