Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FIORI AUSTRALIANI

Dagger Hakea

A cura di Daniela Galbiati, naturopata

 

Dagger Hakea è un rimedio floreale australiano ricavato dalla Hakea teretifolia. Coadiuvante per un azione drenante, favorisce il perdono e la tolleranza. Scopriamolo meglio.

Dakker Hakea, rimedio floreale australiano

  

Descrizione della pianta

Hakea teretifolia -   Appartiene alla famiglia delle Proteaceae, da cui derivano anche Waratah e Banksia, arbusto disordinato, con forme diverse, alto fino a 3 metri. I fiori di colore bianco crema, con un profumo molto buono e dolce di miele e cannella;  grande e compatto racchiude due semi neri alati che vengono liberati alla morte del ramo o di tutta la pianta.

Sbocciano  in tarda primavera e il frutto rimane sull'albero per molto tempo; frutto e foglie hanno una forma particolarmente appuntita che ricorda un pugnale.

 

Affermazione 

Ora sono in grado di esprimere i miei sentimenti apertamente e sinceramente. Ora abbandono tutto il rancore e l’amarezza nascosti e sto imparando a perdonare.

 

Proprietà di Dagger Hakea

  • Per le persone ‘pungenti’, anche nelle parole (taglienti) e per chi trattiene  rancore anche dopo molto tempo. Aiuta ad elaborare e risolvere risentimento e amarezza.
  • Favorisce l’espressione piena  ed equilibrata dei sentimenti, e il perdono e la tolleranza.
  • Coadiuvante per un’azione drenante e stimolante (detosiificante) su fegato e cistifellea, associati a rabbia, risentimento, frustrazione secondo la Medicina Tradizionale Cinese. Il fegato è uno dei più importanti sistemi di depurazione dell’organismo. 
  • Utile quindi in tutte le disfunzioni di fegato e cistifellea dovute ad esempio ad errata alimentazione o errate abitudini e stile di vita, comprese le allergie.
  • Dagger Hakea è contenuto  nei Composti  Adol, Oppression Free e Relationship

 

Scopri i rimedi naturali per i disturbi del fegato

Fegato, disturbi e rimedi naturali

 

Preparazione ed uso

In una bottiglietta da 30 ml unire ¾ di acqua naturale e ¼ di brandy per la conservazione del prodotto; aggiungere 7 gocce per ogni Fiore scelto. Di questa  miscela personale si assumono  7 gocce sotto la lingua, mattina e sera, al risveglio e prima di dormire.

Le gocce possono essere anche applicate  localmente pure, unite ad crema neutra come veicolante, nell'acqua del bagno o vaporizzate nell'ambiente per creare un luogo armonico. Si possono preparare anche senza brandy facendo attenzione che non si degradino (eventualmente, si ripete la preparazione). 

Si possono diluire in poca acqua o tisane, anche per bambini. La differenza con Mountain Devil è che quest’ultimo agisce sugli stessi sentimenti, ma rivolti ad altri in generale, non ai rapporti familiari o con persone vicine come Dagger Hakea.

Può essere associato al ‘Processo del perdono’ indicato da Ian White, o tecniche simili, una settimana prima di iniziarlo fino a qualche giorno dopo la conclusione, per migliorarne i risultati e accompagnare nel processo.  

 

LEGGI ANCHE

Intervista a Ian White, il creatore di Australian Bush Flower Essences

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy