20600
Alimentazione

Con il termine Alimentazione s’intende l’approvvigionamento di energia che avviene attraverso l’assunzione di cibi e bevande. Tuttavia, il significato dell’alimentazione è ben più ampio, e non contempla solo il semplice nutrirsi, ma anche il piacere che deriva dal cibo. Esistono diversi modelli alimentari che nascono dalle differenze di cultura, religione, ideali, costi del cibo o allergie, e che influenzano le scelte alimentari delle persone. Ma è bene sapere che non esistono, in assoluto, alimenti buoni e alimenti cattivi: l’importante è consumarli nelle giuste proporzioni e con moderazione.

Quando si parla di integrazione o supplementazione dell’atleta, dobbiamo considerare un mondo estremamente eterogeneo nel quale si trovano persone che praticano attività con carattere agonistico e altre a carattere amatoriale, i cui dispendi metabolici risultano estremamente diversi. In genere, coloro che praticano sport a livello amatoriale si allenano in media 3 volte a settimana, per una durata massima di 2 ore circa a seduta. Questo tipo di attività comporta un fabbiso... »

Intervista a EarthMother_ViviMoringa

Il diabete è una patologia legata ad un malfunzionamento del metabolismo. Si presenta quando, per motivi genetici o legati ad aumenti di peso o ad infezioni, il glucosio circolante nel sangue supera i valori normali (70 e i 110 mg/dl) causando un deficit di insulina. Una sana alimentazione contro il diabete non dovrebbe contenere cibi ad alto indice glicemico (come pane, pasta, miele e zucchero) e dovrebbe sempre essere associata ad una corretta attività fisica. Scopriamo quali ... »

Di Redazione

La vitamina D è una vitamina indispensabile per la salute generale del corpo perché aiuta il sistema immunitario e le ossa e partecipa nella prevenzione del cancro e della sclerosi multipla. La vitamina D può essere di origine animale (colecalciferolo o vitamina D3) o di origine vegetale (ergocalciferolo o vitamina D2). L'esposizione ai raggi solari incrementa la sintesi di Vitamina D e l'assorbimento attraverso il colesterolo.   La Vitamina D è unica, perch&e... »

Di Redazione

  https://it.fotolia.com/id/59822404   La cottura al microonde avviene all'interno di un forno che produce onde elettromagnetiche. In tutti gli altri tipi di cottura il calore viene prodotto dall'esterno del cibo e applicato al cibo. Nella cottura a microonde il calore che cuoce il cibo si genera direttamente all'interno dell'alimento: le microonde eccitano le molecole generando oscillazioni tra di esse che producono calore e portano alla cottura. Vediamo i pro e i contro di questo ... »

Di Loredana Zilioli

Lungi dall'essere un pericolo per la prova costume, la cucina e la dieta mediterranea offrono una serie di piatti tipici e freschi a base di buon cibo stagionale che fanno bene all'organismo, lo nutrono in leggerezza e sono ideali se avete messo su qualche chilo di troppo. Ecco a seguire 5 ricette a base di cibi italiani, poveri in calorie e ricchi di gusto, che vi permetteranno di variare anche rispetto al solito menu, perfette per eliminare gonfiore, pesantezza e per perdere peso prima di a... »

Di Valeria Gatti

Spesso lo troviamo nel reparto dedicato ai vegetariani e vegani, imbustato come il tofu e il seitan in plastica sottovuoto, ma lo evitiamo, forse perché non sappiamo come si prepara o non ci convince tanto sapore e consitstenza. In realtà il tempeh, derivato dalla soia - infatti il suo significato è proprio "carne di soia, pasta di soia fermentata", ecco perché in alcuni casi si legge anche "la tempeh"- , è una preparazione tradizionale indonesiana, che si o... »

Di Valeria Gatti

“Antò, fa caldo”, recitava una vecchia pubblicità. E ora fa caldo davvero. Ventilatori, docce fredde, aria condizionata, parchi all’ombra: le proviamo tutte per trovare un po’ di refrigerio; mangiamo granite e ghiaccioli e gelati, beatamente incuranti del conteggio calorico. Ci sono alternative più salutari? Forse sì. Date un’occhiata a questi 15 alimenti più rinfrescanti contro il caldo.   Contro il caldo, ecco i 15 alimen... »

Di Monia Farina

I tre moschettieri, custodi del sonno e del buonumore. Supereroi? No, molecole che si trovano nel nostro corpo o negli alimenti, e che possono essere al nostro fianco per notti – e giorni – serene. Melatonina, Zinco e Selenio sono i loro nomi e ci aiutano a ritrovare il giusto ritmo sonno-veglia in caso di squilibri dovuti, per esempio, a di jet-lag, insonnia, turni di lavoro notturni. Ma i tre moschettieri Melatonina, Zinco e Selenio, dove si trovano? Scopriamolo insieme.   ... »

Di Monia Farina

I semi di chia sono piccoli semi scuri ricavati dalla Salvia hispanica, una pianta della famiglia delle Lamiaceae. Ricchi di sali minerali, vitamine e acidi grassi, sono conosciuti e usati  in centro e sud America da millenni. La fama dei semi di chia si sta diffondendo sempre più a causa delle loro proprietà sorprendenti. Scopriamo la top ten dei benefici più importanti per la salute umana.    I vantaggi principali dei semi di chia derivano dall'alta conce... »

Di Redazione

A cura di Cantine Brusa Vi siete mai chiesti se è vera l’affermazione secondo la quale l’uva non è consigliabile nelle diete in quanto, avendo un alto contenuto di zuccheri, è un frutto che ingrassa un bel po’? Ebbene, per fare chiarezza sul punto ci siamo rivolti ad alcuni esperti di Cantine Brusa, una tradizionale azienda del settore alimentare di Toscanella di Dozza produttrice di mosto concentrato rettificato e zucchero d’uva per chiedere loro ... »

Di Redazione

1 di 98

Scarica flash player