Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20600
Alimentazione

Con il termine Alimentazione s’intende l’approvvigionamento di energia che avviene attraverso l’assunzione di cibi e bevande. Tuttavia, il significato dell’alimentazione è ben più ampio, e non contempla solo il semplice nutrirsi, ma anche il piacere che deriva dal cibo. Esistono diversi modelli alimentari che nascono dalle differenze di cultura, religione, ideali, costi del cibo o allergie, e che influenzano le scelte alimentari delle persone. Ma è bene sapere che non esistono, in assoluto, alimenti buoni e alimenti cattivi: l’importante è consumarli nelle giuste proporzioni e con moderazione.

Gennaio è un mese freddissimo; c’è voglia di trascorrere più tempo in casa, di alimenti caldi, di zuppe. Il nostro organismo ha bisogno più che mai di rinforzare il sistema immunitario per difendersi dai malanni di stagione. Ecco, allora, 5 ricette, con ingredienti di stagione, che ti aiuteranno ad affrontare con più slancio questo mese, senza dimenticare che a tavola è importante portare salute, ma anche gusto.   Insalata di barbabietole e... »

Di Margherita Russo

Le allergie agli alimenti influenzano molto lo stile e la qualità della vita delle persone allergiche e possono avere conseguenze anche gravi. Le manifestazioni allergiche possono verificarsi pochi minuti dopo l’ingestione o diverse ore dopo e possono interessare uno o più organi: i sintomi possono infatti riguardare la cute, il sistema respiratorio o l’apparato gastro intestinale. Vediamo quali sono gli allergeni più comuni e quali sono i sintomi delle a... »

Di Tatiana Maselli

Crostata crudista: buona e sana. Perché il crudismo? Secondo i sostenitori del crudismo mangiare crudo permette di assimilare tutti nutrienti presenti naturalmente negli alimenti. Non elaborare i cibi che la natura ci offre ci permette di introdurre vitamine, sali minerali e grassi “sani” in quantità equilibrate, senza alterarne la composizione chimica. Oltre alla scelta di alimentarsi in modo salutare, mangiare curdo significa anche operare una decisione etica ... »

Di Loredana Zilioli

Il riso bianco, quello che comunemente si trova in molte varietà in tutti i negozi di alimentari, è un alimento molto diffuso. Ha diverse caratteristiche che lo rendono un alimento prezioso per chi ha intolleranze alimentari o difficoltà digestive, ma anche alcuni difetti. Vediamone alcuni. Riso bianco: pregi e difetti Pregi del riso bianco: è senza glutine, quindi adatto ad una alimentazione per celiaci; è un alimento facilmente digeribile. Dife... »

Di Loredana Zilioli

Quali sono le intolleranze alimentari più comuni, quali sintomi provocano, come vengono diagnosticate e come si curano: intolleranza al lattosio, morbo celiaco e favismo.   Intollerante alimentari: l’intolleranza al lattosio L’intolleranza al lattosio è la più frequente intolleranza alimentare, con un’incidenza del 50% nelle popolazioni del Mediterraneo che arriva all’80-95% nelle persone di colore. L’intolleranza al lattosio &egrav... »

Di Tatiana Maselli

Esistono molte varietà di cavolo verza che di distinguono anche in base al colore, per esempio il violaceo di Verona, il padovano, il Wirosa, il Princess, il tardivo di Milano… In generale, le verze, come tutti i cavoli, contengono lipidi, glucidi e proteine; sono ricche di vitamina A, vitamina C, vitamina K e minerali, soprattutto potassio, ma anche magnesio, fosforo, calcio e zolfo; quest’ultimo è il responsabile del caratteristico odore che si sprigiona durante l... »

Di Margherita Russo

Il movimento raw food, in italiano meglio conosciuto come "crudismo", sta pian piano prendendo sempre più piede e sempre più credito, esattamente come, a suo tempo, successe per il veganismo, che oggigiorno è riconosciuto, accettato, e persino proposto, mentre, inizialmente era schernito e visto come un’utopia pericolosa per la salute. Oggi molti siti web forniscono informazioni sui luoghi più adatti per trovare raw food e sui periodi dell'anno da preferire: ... »

Di Giacomo Colomba

Capita, magari dopo le feste, dopo le vacanze o dopo un periodo di “bagordi”. Capita di aver mangiato – e magari bevuto – troppo e di sentirsi particolarmente stanchi, gonfi, appesantiti, nauseati. È il momento giusto per affrontare una dieta depurativa, che va benissimo per liberare il nostro organismo dalle "scorie" accumulate, per ripulirsi e ripartire più in forma. Un dieta depurativa si può fare anche a scopo preventivo, per qualche giorn... »

Di Monia Farina

La Stevia può davvero essere considerata cancerogena? Entriamo nel merito di una discussione abbozzata qualche tempo fa, ma che un’importante multinazionale ha fortunatamente sedato. La nostra salute, del resto, è nelle mani dei dententori di grossi interessi economici che spesso pretendono di determinare ciò che fa bene e ciò che fa male! Lo zucchero è sicuramente un nutriente da salvaguardare da tutto e tutti, anche dalla Stevia ma se la St... »

Di Elisabetta Milani

Le pere contengono calcio e boro, una sostanza che fa bene soprattutto al cervello e alla memoria. Le pere, inoltre, sono un’ottima fonte di fibre e contengono pectina e lignina: sono sufficienti due frutti di medie dimensioni per coprire circa il 30% del fabbisogno giornaliero; è importante però sapere che le fibre sono contenute soprattutto nella buccia. Grazie all’elevata presenza di fibra alimentare, la pera è un frutto prezioso per l’intestino ma an... »

Di Margherita Russo

1 di 118

Scarica flash player