Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Cucina e dieta vegana

LE RICETTE VEGANE DEL MESE DI FEBBRAIO

Il gelo ci attanaglia in febbraio e il mondo non sembra accorgersi che le giornate stanno in effetti allungandosi gradualmente. Ma la transizione verso la primavera e’ assicurata e pian piano possiamo notarlo nel carrello della spesa e nei campi che ci offrono di che godere con un sacco di ricette vegane. Studiamone quattro.

Di Giacomo Colomba 19836 Speciale

Nord, sud e centro Italia si trovano, bene o male, nella stessa situazione in febbraio: freddo, brinate o gelate e, qualche volta, neve.

Sotto la coltre dell'inverno il terreno si sta preparando per dare il via ad un nuovo inizio, ma ciò non toglie che i vegetariani e i vegani se la possano cavare benissimo anche in questa stagione.

Dopo due mesi in cui si saranno abituati ai gusti invernali e all’assenza di cibi estivi ed autunnali, in febbraio il corpo comincia a richiedere pian piano il consumo di erbe selvatiche, che nel giro di uno o due mesi, arriveranno.

Nel frettempo cosa possiamo mettere sulla tavola? Zucche e patate dall’inverno, ancora tutta la famiglia dei cavoli, bietola e cicoria, insalate amare come indivia e radicchio, topinambur, carciofo e cardo.

La frutta è bene o male la stessa di gennaio: agrumi, mele, pere, kiwi e frutta esotica, come l’avocado, ad esempio.

 

>  Cosa riserva l'orto a febbraio

>  Tutta la frutta di stagione disponibile a febbraio