Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Cucina e dieta vegana

RICETTE VEGANE DEL MESE DI NOVEMBRE

Gli amici vegani se la possono cavare benissimo anche nel mese di novembre, considerato solitamente non proprio ideale per chi si ciba di soli vegetali. Vedremo che con ciò che abbiamo potuto conservare e stoccare durante l'anno e con quello che ci regalano l'orto e la campagna, potremo creare un'armonia di gusto e benessere

Di Giacomo Colomba 19836 Speciale

Se il gelo preinvernale non è troppo severo, novembre è un ottimo mese per le verdure a foglia verde come cicoria, rape, cavolo nero, insalata, bietola e spinaci.

Persistono tutti i vari membri della famiglia dei cavoli: dal cavolfiore ai differenti tipi di cavolo cappuccio, dal piccolo cavoletto di Bruxelles al più sodo cavolo rapa. In particolare il cavolo nero è quello che resiste di più alle prime avvisaglie di freddo intenso rimanendo produttivo più a lungo.

Oltre a queste verdure possiamo godere ancora di qualche carciofo, delle carote e, più di rado, di prezzemolo e finocchio.

Melograni, uva, kiwi e kaki padroneggiano tra la frutta di stagione, assieme a mele e pere. I porri sono la miglior alternativa alle cipolle e all'aglio se cerchiamo verdure stagionali.

Dovremmo approfittare di questa stagione delle Brassicacee per entrare nel freddo dell'inverno ben schermati contro i malanni stagionali; la frutta calorosa ci sarà la necessaria energia e le erbe a foglia verde ripuliranno il tratto gastrointestinale dalle varie scorie che, sedimentandosi col tempo, tendono a divenire tossiche.

 

>  Leggi i consigli per l'orto di novembre

>  Tutta la frutta d stagione disponibile a novembre