Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

PECAN PIE, LA RICETTA

La pecan pie è un dolce tradizionale americano che ha come ingredienti principali le noci pecan, gustose e ricche di sostanze nutrienti. Vi proponiamo la ricetta in versione vegana.

Noci pecan, dove trovarle in Italia

Le noci pecan sono il frutto del pecan, un albero imponente originario del Nord America, che può superare i 30 metri di altezza. La pianta appartiene alla famiglia delle Juglandaceae, la stessa famiglia del noce, a noi più familiare.

La produzione di noci pecan si è successivamente distribuita e concentrata nel Centro e Sud America. In Italia arrivano sopratutto da quelle zone e il prezzo risente dei costi di importazione; si trovano in alcuni mercati etnici e nei negozi di alimenti biologici.

Le noci pecan hanno un guscio spesso e liscio, il cui colore vira dal marrone al rossastro. Il gheriglio si presenta allungato e ricoperto da una pellicina.

 

Noci pecan, proprietà nutrizionali

Come tutta la frutta secca, le noci pecan sono molto saporite e caloriche, ma presentano anche valori nutrizionali di elevata qualità.

Sono infatti ricche di acidi grassi polinsaturi e monoinsaturi, benefici per la salute del cuore e antiossidanti. 

Contengono inoltre potassio, fosforo e magnesio in buone quantità, fibre, vitamina E, vitamina A e folati. Ciò rende la noci pecan un alimento altamente antiossidante e, se consumato con moderazione, benefico.

 

Leggi anche Calendario della frutta secca >>

 

Torta con le noci pecan: la ricetta vegana

La torta con le noci pecan prende il nome di pecan pie: è un dolce tradizionale americano, presente nel classico menù della festa del Ringraziamento. È costituito da una base di pasta frolla e un farcitura di noci pecan e sciroppo d'acero. Vi proponiamo la ricetta in versione vegana.

Ingredienti:

> pasta frolla vegana per la base;
> 130 g di burro di soia
> 200 g di zucchero integrale di canna
> 50 g di amido di mais
> 200 ml di sciroppo d'acero, o di mais o di agave
> 200 g di tofu spalmabile; 
> 40 g di noci pecan sgusciate e tritate grossolanamente; 
> 40 g di noci pecan sgusciate e tostate per la decorazione finale; 
> un pizzico di sale
> due cucchiai di rum; 
> una bustina di vaniglia.

Preparazione

Stendete la frolla in uno stampo rotondo, rialzando i bordi e bucherellando il fondo, per poi cuocerla a 180 gradi per 15 minuti. Toglietela dal forno e lasciatela raffreddare.

Fondete il burro a bagnomaria e aggiungete lo zucchero, l'amido di mais e lo sciroppo. Cuocete a fuoco medio fino a quando lo zucchero si è sciolto e amalgamato completamente con lo sciroppo e l'amido.

Alzate il fuoco e fate bollire lievemente per due minuti, mescolando continuamente; prima di togliere dalla fiamma, aggiungete la vaniglia, il pizzico di sale e il rum. A fiamma spenta, continuate a mescolare e aggiungete il tofu spalmabile e le noci tritate.

Farcite la frolla con il ripieno, posizionate le noci intere a guarnire la superficie e infornate per 40 minuti a 20 gradi. Buon appetito!

 

Leggi anche Dolci di Natale vegan: le ricette di pandoro e panettone >>

 

Credit foto: Elena Veselova

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: