Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LA PASTA CON IL TOFU: 3 RICETTE

Una delle ricette più semplici e veloci da preparare per gli italiani, si sa, è la pasta: vediamola nella sua versione vegana e vegetariana, condita con il tofu

La pasta è un alimento sano, ideale per il pranzo quotidiano, ancora più salutare se condita con verdure di stagione e arricchita di prodotti ad altro valore proteico come il tofu.

Una volta cotti al dente i maccheroni, pronte le bavette, a puntino le orecchiette, come si possono insaporire questi diversi tipi di pasta con il tofu?

Vediamo a seguire qualche combinazione di condimenti al tofu per la pasta, se ne possono creare a decine, con un pizzico di fantasia e voglia di sperimentare, così da essere pronti per preparare sempre ottime ricette.

 

1. Maccheroni al tofu, rucola e pinoli

Prendere una bella manciata di rucola, sminuzzarla grossolanamente; a parte tritare il tofu, un panetto al naturale, uno spicchio di aglio, aggiungere della crema vegetale alla soja, sale e pepe.

Una volta cotti i maccheroni, si insaporiscono facendoli saltare in una padella con il preparato frullato, la rucola fresca e sminuzzata e olio extravergine d’oliva. Servire fumante la vostra pasta al tofu, guarnendo il piatto con qualche pinolo fresco.

 

Ecco idee di ricette vegetariane semplici

 

2. Orecchiette fresche al ragù di tofu e funghetti

Preparare il soffritto mettendo in una padella dell’olio extravergine d’oliva e facendovi insaporire uno spicchio di aglio schiacciato e poi tolto, il sedano, la carota, la cipolla, i funghi champignons tagliati tutti a piccoli cubetti della stessa dimensione, e poco peperoncino. Fare soffriggere per cinque minuti circa, regolando di sale.

Prendere un panetto di tofu naturale, sbriciolarlo usando una forchetta, aggiungerlo al soffritto e, dopo pochi minuti, sfumare con del vino bianco. Unire la salsa di pomodoro e cuocere fino a quando il tutto si sarà addensato. Questo ragù, leggero e saporito, è perfetto per condire delle orecchiette o trofie fresche!

 

3. Bavette con zucchine, tofu affumicato e zafferano

Questa volta il tofu, che si può usare qui anche nella variante affumicata, va tagliato a striscioline sottili come le zucchine, di un paio di centimetri l’una. Le striscioline verdi e bianche si fanno poi saltare in padella, con dell’olio extravergine d’oliva, uno spicchio di aglio schiacciato, che poi si toglierà, sale.

Una volta cotte al dente, si fanno saltare le bavette con il soffritto preparato in una capiente padella, aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta e infine lo zafferano. A piacere anche un po’ di crema o panna vegetale alla soja e una bella spolverata di pepe nero fresco. Ecco in pochi minuti una pasta al tofu da leccarsi i baffi!

In più: se siete vegetariani e mangiate i latticini, una bella spolverata finale, rispettivamente di pecorino, ricotta salata o parmigiano  renderà la pasta al tofu ancora più gustosa!

 

Sai come fare il tofu a casa?

 

Per approfondire:
> Il tofu: proprietà, valori nutrizionali e calorie

 

Immagine| Wikipedia


Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: