Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LEMON CURD, LA RICETTA SENZA BURRO NÈ UOVA

Lemon curd, ovvero deliziosa crema inglese da gustare fredda, comfort food al cucchiaino, direttamente dal vasetto mentre ci si rilassa sul divano... Una goduria anche vegana, senza burro né uova, né zucchero, tutta da provare!

Eccovi una ricetta minimalista della famosa crema inglese lemon curd, una delizia al limone conosciuta anche come "lemon cheese", gialla e molto profumata, che si serve sia come dessert al cucchiaio che come riempi-pasta in crostate, pan di spagna, bignè o altro ancora.

 

Minimal lemon curd, senza burro, zucchero, né uova

Una ricetta facile, ideale per i vegani, perfetta per chi soffre di intolleranze al glutine, senza zucchero e con sciroppo d'acero, leggera e veloce da preparare. In questa versione diventerà solo leggermente meno gialla rispetto alla classica, perchè non ci sono le uova, ma tenete pronto il cucchiaino, è proprio deliziosa e soft, un vero comfort food per le sere d'estate!

Ingredienti:

> 400 ml di crema di cocco (si potrebbe usare anche il latte di mandorla, ma con il cocco diventa più cremosa),

> 4 grammi circa (2 cucchiaini) di buccia di limone biologico finemente grattugiata,

> mezza tazza (120 ml circa) di succo di limone biologico,

> 2 cucchiaini di maizena (amido di mais) o di fecola di maranta,

> un paio di cucchiaini di sciroppo d'acero

Preparazione: mettere la crema di cocco e la scorza di limone in una piccola bacinella e sbattere insieme con una frusta. In una ciotolina intanto sciogliete l'amido o fecola nel succo di limone, quindi aggiungere il tutto alla crema.

Terminare con lo sciroppo d'acero e mescolare per bene. Mettere in un pentolino, a fuoco medio, e mescolae bene portando a leggera ebollizione. Mescolare sempre, facendo attenzione che non si attacchi sul fondo.

Dopo un paio di minuti, quando il composto si è addensato, rimuovere dal fuoco. Lasciare a riposo per 15 minuti circa, dopodichè travasare il tutto in vasetti di vetro, coprendo con della pellicola trasparente che sfiori la superficie della crema. Mettere in frigorifero per circa 5 ore prima di servire, oppure per la notte intera.

Servire così come'è, con un pizzico di scorza grattugiata e qualche scaglia di cocco, o con un topping di frutta fresca; oppure utilizzare per decorare muffin, pancake o bignè.

 

Scopri anche la ricetta del Roast nut inglese

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: