Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

UN TUFFO NELLA PREPARAZIONE DEL SUSHI

1, 2, 3, preparazione sushi olè! Ansia da prestazione? Oh no, meglio approdare alla cucina giapponese con un motto di Chuang Tzu: "Basta non agitare lo spirito, e tutto andrà alla perfezione." La sentenza è del III sec. d.C., ma è valida ancora oggi, pure ai fornelli!

Alcune dritte che vi saranno utili se intendete cimentarvi nella preparazione del sushi. Non è vero che si tratta di un procedimento lungo e difficile, anzi, le fasi della preparazione sono poche e semplici da eseguire.

 

Piccole dritte sulla preparazione del sushi

Smentiti questi luoghi comuni, possiamo dire che l'aspetto principale è uno: la freschezza del pesce. Su questo non dovete lesinare. Come capire quando il pesce è fresco al momento dell'acquisto? Se si preme un dito sul pesce, la carne non deve conservarne l’impronta. Un altro metodo per testare la freschezza: se si prova a tenere verticale il pesce, questo deve restare rigido e non afflosciarsi. L'occhio del pesce, poi, non mente. Deve essere brillante, non opaco.

Segue poi il taglio del pesce, la cottura del riso ( a meno che non acquistiate riso già pronto per sushi), la forma e la guarnizione. Esistono specifici strumenti per la preparazione del sushi, utensili che sono tipici della cucina giapponese. Per quanto riguarda i coltelli, le lame più conosciute sono quattro e si distinguono le une dalle altre per forme e utilizzo.

Altri strumenti sono il manata, il tagliere in legno, i sibashi, i bastoncini, uchiwa, il ventaglio usato per raffreddare il sushi, l'uroko otoshi, un tipico squamapesce in metallo; inutile dire che anche i nostri comuni utensili andranno benissimo.

 

Preparare uri maki sushi

Il menu di oggi? Ura maki sushi! Per la preparazione del sushi vi servono

> 240 g di riso per sushi già pronto,
> 3 cucchiai di semi di sesamo,
> 4 bacchette di surimi (circa 60 g),
> 1 zucchina,
> 1/4 di avocado maturo,
> 1 limone,
> 2 fogli di alga nori arrostiti,
> 1 cucchiaio di maionese.

 

Preparazione

La preparazione del sushi vi porterà via una mezzoretta e potete pensare di acquistare già del vino bianco da accompagnare alla deliziosa ricetta.

Dopo aver arrostito i semi di sesamo in una pentola, asciugate i surimi e tagliateli a metà per lungo. tagliate una fetta di zucchina di 1/2 cm con la polpa e fate anche fette larghe 1/2 cm. Sbucciate e affettate l'avocado, cospargetene le fette con succo di limone. Avvolto il bambù in una foglia di alluminio, stendete il lato liscio di un foglio di nori. Dividete metà del riso per sushi sull'alga, lasciando un margine sul lato lungo. 

Girate il foglio, in modo che il riso vada sotto. Dall'altra parte stendete una striscia di maionese, posizionate la metà del surimi, fette di avocado e la zucchina. Arrotolate il riso, il foglio d'alga e il ripieno usando la stuoia. Formate un nuovo rotolino con l'altra metà degli ingredienti.

 

Scopri come fare il sushi veg

 

 

Immagine | Torley 


Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: