Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

CUCINA VIETNAMITA: 2 RICETTE TIPICHE

2 ricette dalla cucina vietnamita, semplici, salutari e light: insalata di pollo alla vietnamita e riso con cavolo cinese

La cucina vietnamita, la più light tra le cucine asiatiche offre alcuni ricette salutari e assolutamente da provare.

È una cucina povera ma forse, proprio per questo, trarre ispirazione dalle ricette della cucina vietnamita può aiutarci a riflettere sull’alimentazione naturale e sulla possibilità di nutrirsi bene salvaguardando la salute.

 

1. Ricette dal Vietnam: insalata di pollo alla vietnamita

La prima delle due ricette dalla cucina vietnamita che proponiamo è un'insalata; il motivo principale per cui l'abbiamo scelta è l'assenza di condimenti grassi.

Il sapore è dato esclusivamente dalla ricchezza dei vegetali e da una semplice salsina fatta con acqua, succo di limoni e zucchero.

Si tratta quindi di una ricetta adatta anche a chi soffre di colesterolo alto o di ipertensione e a tutti coloro che amano mangiare in maniera sana.


Ingredienti per 4 persone

> 450 grammi di petto di pollo
> 100 grammi di lattuga
> una cipolla> una carota> un cetriolo
> una costa di sedano
> un ravanello
> un peperoncino rosso
> un cucchiaio di menta

Per la salsina

> 5 cucchiai di succo di limone
> 2 cucchiai di zucchero
> 100 ml d’acqua

Preparazione: tagliare a cubetti e cuocere il petto di pollo, preferibilmente al vapore o bollito. Preparare la salsina facendo sciogliere lo zucchero in 100 ml di acqua e aggiungendo poi il limone.

Mettere in una ciotola per insalata la cipolla tagliata ad anelli, la carota tagliata a julienne, il peperoncino e il ravanello tagliati in pezzi piccoli; aggiungere a queste verdure la salsina precedentemente preparata e conservare in frigo per circa un’ora. Aggiungere poi il pollo, la lattuga,  il cetriolo e la menta. A questo punto l’insalata è pronta per essere servita.

 

2. Ricette dal Vietnam: riso con cavolo cinese

La seconda delle due ricette dalla cucina vietnamita che proponiamo è il riso con cavolo cinese. Anche questa è stata scelta perché è una ricetta molto semplice e salutare, ma anche per l'utilizzo di un vegetale poco utilizzato nella cucina mediterranea, molto ricco di nutrienti e dal potere calorico bassissimo.

Il cavolo cinese si trova nei grandi supermercati. In alternativa, si può trarre spunto da questa ricetta e utilizzare altri tipi di vegetali più comuni in Italia: broccoli e verza, per esempio, ma anche spinaci o qualsiasi altra verdura o ortaggio che la fantasia suggerirà.

L'importante è imparare dalle cucine del mondo come arricchire la propria dieta e renderla sempre più salutare e varia.

Ingredienti per 4 persone

> 400 grammi di riso a chicchi tondi
> 400 grammi di cavolo cinese
> un cucchiaio di olio (si può usare l’olio d’oliva o un altro olio vegetale)
> acqua
> sale

Preparazione: far bollire il riso in circa 700 ml di acqua; il riso non va poi scolato e va lasciato riposare nella pentola quindi è importante che la quantità di acqua non sia né eccessiva né troppo poca.

Far scaldare l’olio in una casseruola e aggiungere il cavolo, precedentemente lavato e tagliato in pezzi abbastanza piccoli; farlo cuocere per pochi minuti; infine salare. Mettere il riso in un piatto di portata e aggiungere il cavolo sulla superficie del riso.

 

Immagine | Leeks 'N' Bounds

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: