Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

2 COSMETICI FAI DA TE PER MANTENERE L'ABBRONZATURA

La ricetta del gommage delicato e dell'unguento idratante fai da te per mantenere l'abbronzatura più a lungo

In vacanza abbiamo seguito tutte le precauzioni per abbronzarci in modo univoforme e senza incorrere in eritemi e scottature e al ritorno dalle vacanze abbiamo finalmente un colorito dorato e sano.

Come mantenere l'abbronzatura il più a lungo possibile senza che la pelle si screpoli e si formino macchie a rovinare tutto?

Per prima cosa dobbiamo evitare detergenti troppo aggressivi, l'uso di spugne troppo dure e scrub eccessivamente esfolianti. In secondo luogo la pelle va idratata e nutrita in profondità per evitare che si screpoli.

Non è necessario acquistare cosmetici specifici e costosi: vediamo le ricette di due prodotti che possiamo realizzare in casa, che uniti a una buona alimentazione ci aiuteranno a mantenere l'abbronzatura che abbiamo conquistato.

 

Gommage delicato per pelli abbronzate

Sulla pelle abbronzata è meglio evitare scrub troppo aggressivi a base di zucchero, sale o altri ingredienti troppo esfolianti poiché si rischierebbe di rimuovere anche l'abbronzatura oltre alle cellule morte.

Esfoliare l'epidermide è però necessario se vogliamo favorire il rinnovamento cellulare, conservare una pelle morbida e un colorito omogeneo. Meglio allora optare per un gommage con un'azione esfoliante molto leggera, che rimuova le cellule morte e che abbia anche un effetto emolliente, così da mantenere la pelle elastica e idratata senza intaccare l'abbronzatura.

Per prepararlo servono solo due ingredienti:

 > latte di cocco
 > farina

Mescolate un cucchiaio di farina a tre cucchiai di latte di cocco e massaggiate il composto sulla pelle del viso e del corpo. Lasciate che il gommage si secchi sulla pelle per un paio di minuti, poi strofinate la pelle per rimuovere i residui e risciacquate con acqua tiepida.

Effettuate il gommage non più di una volta alla settimana.

 

Unguento idratante per mantenere l'abbronzatura

Per evitare che al rientro dalle vacanze la pelle inizi a screpolarsi lasciando delle antiestetiche macchie, è necessario utilizzare un prodotto idratante e nutriente. 

Possiamo preparare un burro per il corpo emolliente e leggermente colorato, per mantenere e esaltare l'abbronzatura.


Gli ingredienti per realizzarlo sono:
> 65 grammi di burro di karité> 30 grammi di macerato di carota 
> mezzo cucchiaino di cacao amaro in polvere > 7 gocce di olio essenziale di arancio dolce

Per prima cosa preparate il macerato di carota: tagliate una carota alla julienne e sistematela in un barattolo di vetro resistente al calore. Aggiungete olio di oliva spremuto a freddo fino a coprire la carota e ponete il barattolo a bagnomaria per un'ora. Lasciate intiepidire a temperatura ambiente e filtrate l'olio con un colino. Non schiacciate la carota per evitare di contaminare l'olio con acqua.  

A questo punto, in una ciotola, lavorate il burro di karité con una spatola per ammorbidirlo; quando sarà morbido, aggiungete il macerato di carota e il cacao in polvere. Amalgamate l'olio al burro utilizzando una frusta; infine aggiungete le gocce di olio essenziale e mescolate leggermente con un cucchiaio.

Trasferite la crema in un barattolo ben pulito munito di coperchio e conservate a temperatura ambiente per al massimo tre mesi. Applicate sul corpo tutti i giorni, anche più volte al giorno.

 

Scopri anche l'olio di riso, l'abbronzante naturale

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: