Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

L'OLIO DI SESAMO, 3 USI PER LA BELLEZZA FAI DA TE

Le ricette di 3 cosmetici fai da te a base di olio di sesamo: olio nutriente per la pelle secca, balsamo protettivo per capelli e l'unguento emolliente antiodore per i piedi

L'olio di sesamo  è ottenuto per spremitura a freddo dei semi non tostati di Sesamum indicum L., una pianta erbacea originaria dell'India.

L'olio di sesamo viene utilizzato ampiamente nella cucina asiatica e, oltre che per uso culinario, trova impiego anche in cosmesi per le sue interessanti proprietà: si tratta infatti di un olio ricco di sostanze antiossidanti e dall'azione emolliente e rigenerante.

Vediamo tre semplici ricette cosmetiche fai da te a base di olio di sesamo per la cura dei capelli e della pelle del viso e del corpo.

 

Olio nutriente per pelle secca

Questo olio è indicato in caso di pelle secca, irritata e screpolata. Applicato tutti i giorni sulla pelle del corpo e del viso, aiuta a rigenerare e ammorbidire la pelle.

Per prepararlo, utilizzate olio di sesamo e olio di girasole spremuti a freddo e olio di cocco biologico: potete acquistarli in erboristeria e nei negozi di alimentazione biologica.

L'essenza di vaniglia deve essere oleosa e non acquosa e si trova in erboristeria.

Ingredienti

> 20 ml di olio di girasole
> 20 ml di olio di cocco
> 40 ml di olio di sesamo
> 20 gocce di essenza di vaniglia

Procedimento

Scaldate l'olio di cocco a bagnomaria per pochi minuti. Non appena l'olio di cocco si sarà sciolto, unite l'olio di sesamo, il macerato oleoso di vaniglia e l'essenza di vaniglia. Mescolate e trasferite l'olio in un contenitore ben pulito e munito di spray.
Utilizzate l'olio da massaggiare su corpo e viso una volta al giorno.
L'olio si conserva a temperatura ambiente per tre mesi: se l'olio di cocco dovesse solidificarsi, passate il contenitore sotto l'acqua calda per un minuto prima di utilizzare l'olio.

 

Balsamo protettivo per capelli

Questo balsamo pre-shampoo ammorbidisce e districa i capelli proteggendoli dagli agenti atmosferici e preservandone lucentezza, salute e colore. Si applica sui capelli bagnati e si lascia agire dai dieci ai trenta minuti prima di procedere con il normale shampoo.

Ingredienti

> 50 g di Burro di karité
> 30 g di olio di sesamo
> 20 g di olio di cocco
> 30 gocce di essenza di vaniglia

 

Procedimento

Scaldate a bagnomaria il burro di karité e l'olio di cocco e quando entrambi saranno liquidi, togliete dal bagnomaria e aggiungete l'olio di sesamo e l'essenza oleosa di vaniglia.
Trasferite il balsamo ancora caldo in un contenitore dall'imboccatura larga e lasciate raffreddare. Potete utilizzare il balsamo dopo circa dodici ore, applicandolo sui capelli bagnati: lasciate in posa per almeno dieci minuti prima di procedere con lo shampoo.
Il balsamo si conserva a temperatura ambiente per circa tre mesi.

 

Shampoo naturale: quale scegliere?

 

Unguento emolliente antiodore per i piedi

Questo unguento, applicato tutti i giorni, ammorbidisce le ruvidità dei piedi; grazie agli oli essenziali antibatterici e antifungini utilizzati nella ricetta, l'unguento aiuta anche a prevenire e combattere la formazione di cattivi odori e a curare il “piede d'atleta” dovuto a micosi delle unghie e dello spazio interdigitale.

 

Ingredienti

> 30 ml di Burro di karité
> 15 ml di olio di sesamo
> 5 grammi di cera (d'api o vegetale)
> 15 gocce di olio essenziale di salvia> 10 gocce di olio essenziale di tea tree> 10 gocce di olio essenziale di lavanda


Procedimento

Sciogliere a bagnomaria il burro di karité e la cera d'api o in alternativa la cera vegetale di mimosa. Prima che la miscela si sia sciolta completamente, aggiungere l'olio di sesamo e mescolare fino a ottenere un composto liquido. Togliere dal bagnomaria e travasare in un piccolo barattolo ben pulito e dall'imboccatura larga.

Mescolare finché il composto inizierà a intiepidirsi e addensarsi, aggiungere le gocce di olio essenziale, mescolare un'ultima volta e chiudere il barattolo. Lasciar raffreddare a temperatura ambiente e utilizzare dopo dodici ore.

Applicare sui piedi una o due volte al giorno, per ammorbidire le ruvidità, controllare la sudorazione, prevenire cattivi odori e curare il eventuali micosi della pelle e delle unghie.

 

Proprietà dell'olio di sesamo

L'olio di sesamo contiene soprattutto acidi grassi e antiossidanti naturali, tra cui la vitamina E, selenio e lecitina. L'olio di sesamo ha proprietà cosmetiche rigeneranti, emollienti, idratanti e antiossidanti. L'olio di sesamo è particolarmente indicato per le pelli secche e irritate, per prevenire e attenuare le rughe delle pelli mature e per le pelli danneggiate. L'applicazione dell'olio di sesamo è utile anche in caso di eczema, psoriasi e desquamazioni della pelle.

Grazie alla sua leggera azione schermante rispetto ai raggi UV e alle proprietà emollienti e idratanti, l'olio di sesamo viene inoltre inserito nella formulazione di creme solari, lozioni dopo sole e creme balsami protettivi per i capelli.

Infine, l'olio di sesamo viene utilizzato puro o con altri oli vegetali per realizzare oli da massaggio utili per alleviare i dolori articolari.

Olio di sesamo, ideali per i massaggi

Per approfondire:

> Tutti i benefici dell'olio di sesamo

> Creme emollienti, come e quando usarle

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: