Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

IL BURROCACAO FATTO IN CASA

Come preparare un burrocacao semplice in pochi minuti con burro di cacao, cera, olio di ricino e gocce di un olio essenziale a piacimento!

Preparare un burrocacao con le proprie mani è davvero semplice e bastano pochi minuti per avere un prodotto efficace, naturale e economico per proteggere le labbra da secchezza e screpolature

 

Gli ingredienti per realizzare il burrocacao

> 2 g di Burro di cacao
> 2 g di Cera (d'api o vegetale)
> 2 g di Olio di ricino
> Una o due gocce di olio essenziale (facoltativo)

Le quantità sono sufficienti a riempire uno stick da burrocacao ma potete aumentare le dosi mantenendo le proporzioni se volete ottenere una quantità maggiore prodotto.

È possibile sostituire il burro di cacao con burro di karité e l'olio di ricino con un altro olio vegetale di grado alimentare.

L'olio essenziale è facoltativo e potete scegliere in base al profumo che più vi piace o in base alle proprietà; per esempio l'olio essenziale di geranio è un ottimo antirughe, mentre quello di tea tree aiuta a prevenire l'herpes.

Tutti gli ingredienti sono reperibili in erboristeria oppure on-line sui siti specializzati nella vendita di materie prime per la produzione di cosmetici fai da te; il burro di cacao si può acquistare anche in pasticceria e la cera d'api si trova facilmente dagli apicoltori; cera vegetale come quella di mimosa o di carnauba o di riso sono invece disponibili solo su Internet.

Per maggiori informazioni al riguardo vi rimando all'articolo relativo alle basi dello spignatto.

 

Leggi anche Il burro di cacao in cucina >>

 

 

Procedimento per preparare il burrocacao

Procuratevi uno stick di un vecchio burrocacao, lavatelo bene e asciugatelo. A questo punto mettete il burro di cacao, la cera e l'olio di ricino in un bicchierino o in una tazzina di vetro e ponete il tutto a bagnomaria per qualche minuto, mescolando.

Quando la cera si sarà sciolta, aggiungete due gocce di olio essenziale, mescolate di nuovo e versate il prodotto ancora caldo nello stick preparato in precedenza. A questo punto lasciate raffreddare a temperatura ambiente per qualche ora prima di utilizzarlo. Facile, no?

 

Scopri anche come fare il deodorante

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: