Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Corsi Pescara

PNL PRACTIONER

Dal 12/04/2013 al 21/04/2013

Indirizzo: Via Marco Polo, 9

Web: http://www.purenlp.com

Di ASPIC Counseling & Cultura - Pescara in Benessere psicologico

Descrizione e Programma

PNL practioner

PNL practioner

PREMESSA

La PNL costituisce uno dei modelli di conoscenza delle potenzialità della natura umana. E’ una neuroscienza che indaga i livelli di comportamento e di comunicazione, per l’individuazione delle strategie e processi alla base dei comportamenti, delle attività di pensiero e delle emozioni. Nasce dalla collaborazione di due studiosi, John Grinder, assistente alla cattedra di linguistica della ‘Santa Cruz University of California’ e Richard Bandler , allora studente di matematica e appassionato di Gestalt Therapy. Gli autori definiscono il risultato di queste ricerche come lo studio dell’esperienza soggettiva, vale a dire quegli elementi che rendono ogni essere umano unico e irripetibile. Infatti la PNL studia i modelli (o programmi) creati dall’interazione tra il cervello (neuro), il corpo, e il linguaggio (linguistica). Dal punto di vista della PNL è questa interazione tra mente e linguaggio che produce sia il comportamento efficace sia quello inefficace, ed è responsabile dei processi sottostanti sia all’eccellenza umana sia alla patologia. Nel 1977 al gruppo di ricercatori che si erano posti un obiettivo tanto ambizioso, si aggiunse l’apporto decisivo di Gregory Bateson, al quale si deve il nome di PNL, Programmazione Neuro Linguistica (Neuro Linguistic Programming):

  • Neuro: ogni comportamento osservabile è connesso con processi neurologici interni;
  • Linguistica: i linguaggi sono un modo di tradurre i propri pensieri, per rappresentarceli internamente o per comunicarli agli altri.
  • Programmazione: è connessa alle sequenze in cui organizziamo ciò che vediamo, udiamo e percepiamo, e in che modo adattiamo e filtriamo il mondo esterno attraverso i nostri sensi. Programma è quasi un sinonimo di abitudine.

La PNL descrive dunque la modalità fondamentale con cui creiamo i nostri modelli mentali e l’essenza dei nostri programmi di comportamento .

OBIETTIVI

L’obiettivo della PNL è di integrare gli aspetti delle nostre conoscenze neurologiche e linguistiche per comprendere meglio, e controllare, il fenomeno della comunicazione e della conoscenza negli esseri umani. Il Practitioner, cioè colui che ha ottenuto la certificazione di primo livello, apprende le componenti fondamentali della pratica della PNL, allenandosi a prestare attenzione, contemporaneamente, al contenuto e alla forma della comunicazione, vale a dire a cosa si comunica e a come lo si comunica. Dunque l’obiettivo è la comunicazione efficace, sia nell’aspetto della capacità di trasmettere sia nell’aspetto della abilità nell’ascolto e nella raccolta di informazioni attraverso l’analisi discreta dello stile comunicativo dell’interlocutore. Annoverabile tra le metodologie di riferimento di Counseling, Coaching e della relazione d’aiuto, il Practitioner in PNL si prefigge anche, tra gli altri obiettivi, di offrire l’opportunità di esplorare, scoprire e rendere chiari i propri schemi di pensiero e di azione, per crescere nelle competenze di coping (fronteggiamento delle difficoltà) e di autodeterminazione, anche rispetto alla soluzione di alcuni problemi. Tutto questo per aumentare la qualità della vita, migliorando l’uso delle proprie risorse e soddisfacendo al meglio le proprie esigenze, i propri bisogni e desideri.

DESTINATARI

La PNL (Programmazione Neuro Linguistica) è una neuroscienza utilizzata da chi si trova a coordinare e gestire gruppi, da chi si occupa di negoziazione e mediazione, da chi gestisce risorse umane in azienda. Il suo ambito di utilizzo copre anche tutta l’area di contatto con il pubblico, l’attività commerciale e fornisce abilità preziose per chi si trova professionalmente a parlare in pubblico, come insegnanti, formatori e conferenzieri. Il practitioner è un prezioso strumento di aggiornamento per chi si occupa di relazione d’aiuto e per le professioni sanitarie.

La consapevolezza della comunicazione produce un miglioramento di tutte le attività lavorative che hanno a che fare con le relazioni interpersonali, quindi nella Gestione delle Risorse Umane, nel coordinamento di gruppi di lavoro, nella Formazione e Selezione. Offrire ad un gruppo di lavoro la possibilità di partecipare ad un Practitioner contribuisce alla creazione di un linguaggio condiviso, all’aumento delle conoscenze dell’azienda e al miglioramento nella circolazione delle informazioni strategiche.
METODOLOGIA

Probabilmente l’aspetto più importante della PNL è la sua attenzione per le contestualizzazioni e gli aspetti pratici. I concetti e l’apprendimento della PNL esaltano l’interazione, l’apprendimento esperienziale , così che le procedure e i principi possano chiaramente essere percepiti e compresi; inoltre, poiché la PNL è strutturata attraverso l’osservazione di modelli umani ‘reali’, il suo valore e le sue strutture costituenti sono spesso riconosciute intuitivamente anche dalle persone che non ne abbiano alcuna esperienza precedente.

CONDUTTORE

Alessandro Rasetta, Phd in counseling, coaching e benessere organizzativo, Certified Trainer di PNL, ha maturato la sua esperienza professionale nell’ambito della comunicazione per la consulenza di direzione e la selezione del personale. Lavora in ambito aziendale con la realizzazione di interventi di formazione e valutazione.

CALENDARIO 2013

Il percorso formativo prevede 50 ore di formazione, secondo il seguente calendario:

Venerdì 12 Aprile, dalle 15:00 alle 19:30;

Sabato 13 Aprile, dalle 9:30 alle 18:30;

Domenica 14 Aprile, dalle 9:30 alle 18:30;

Venerdì 19 Aprile, dalle 15:00 alle 19:30;

Sabato 20 Aprile, dalle 9:30 alle 18:30;

Domenica 21 Aprile, dalle 9:30 alle 18:30.

PROGRAMMA

Primo Modulo Introduzione alla PNL e cenni storiciPresupposti della comunicazioneStruttura Superficiale e Struttura ProfondaIl Magico Numero 7±2Quattro stadi dell’apprendimentoSistemi rappresentazionaliSistema Rappresentazionale  PrimarioSegnali d’accesso oculari (LEM) Secondo ModuloLivelli logici nell’apprendimentoRispecchiamento e Ricalco dell’interlocutoreLa sintonia con l’interlocutore: il RapportLa prossemica: l’utilizzodello spazio nella comunicazione nonverbale Terzo ModuloLa struttura della mappa(1):  il sistema di credenze Il modello di precisione linguistica:Metamodello Quarto Modulo Il modello di ambiguità  linguistica: Milton Model Gli ancoraggi: come influire sugli  stati interni Quinto Modulo  Focalizzazione degli obiettiviStrategie di creativitàLa PNL nella gestione dei gruppi Sesto ModuloLe sottomodalità: il significatodell’esperienzasensorialeI metaprogrammi

SEDE

12, 13, 14 e 19 Aprile: Aspic Pescara, Via del Santuario, 154 – Pescara

20 e 21 Aprile: OSTELLO LA CRUS – Musellaro di Bolognano (Pescara)

DIPLOMA INTERNAZIONALE

Il Practitioner PNL è il corso di primo livello di specializzazione internazionale in PNL, certificato dalla “Society of NLP”, l’ente fondato nel 1978 dai creatori della PNL, Richard Bandler e John Grinder. Tale diploma (del costo di 200 $) è riconosciuto dalle maggiori organizzazioni di PNL esistenti in quasi tutti i Paesi del mondo e prevede l’inserimento automatico nel Registro Internazionale dei Programmatori Neuro Linguistici della “Society of NLP”.

Informazioni sull’istituto Internazionale e sulle certificazioni sul sito www.purenlp.com

INVESTIMENTO SULLA TUA FORMAZIONE

Quota di partecipazione: 950€ IVA inclusa.

La quota di partecipazione include anche il costo del diploma internazionale di 200 dollari, il pernottamento e la cena in ostello.

PROMOZIONI: 

Se ti iscrivi entro il 28 Febbraio 2013, PAGHI €750 IVA inclusa

Se ti iscrivi entro il 30 Marzo 2013, PAGHI 850€ IVA inclusa

APPROFITTANE! UNO DEI COSTI PIÙ BASSI D’ITALIA!