Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Corsi Milano

CORSO DI IDROCOLONTERAPIA ACCREDITATO ECM-SCUOLA SICT

Dal 16/03/2018 al 18/03/2018

Indirizzo: Via Angera, 3

Email contatto: info@idrocolonterapia-sict.org

Web: http://www.idrocolonterapia-sict.org/LaScuola1.aspx

Di SICT Società Idrocolonterapia in Idrocolonterapia

Costo: € 1200

Allegato: Corso ICT Medici Infermieri 2018.pdf

Date e orari

Il corso si svilupperà in 6 giornate da venerdì a domenica per 2 weekend dal 16, 17 e 18 marzo e 13, 14-15 aprile 2018, per un totale di 48 ore di lezione. Sede del corso sarà ad Artemedica, via Angera, 3 a Milano.

A chi si rivolge

Medici laureati in medicina chirurgia Medici specializzati Infermieri in possesso di diploma o di laurea infermieristica Ostetriche Stomaterapisti

Attestati e diplomi

Attestato di "Competenza alla pratica dell'idrocolonterapia"

Descrizione e Programma

Le giornate di lezione saranno così suddivise:

Mattino dalle h. 9.30 alle h. 13.00, lezioni dedicate all’acquisizione delle necessarie competenze teoriche;
Pomeriggio dalle h. 14.30 alle h. 18.30 (domenica 16:30): insegnamento dell’esecuzione pratica della idrocolonterapia.

Per il personale infermieristico è previsto una fase di tirocinio.

La prima fase del corso si svilupperà su 48 ore che saranno così suddivise: 24 ore di teoria (parte teorica)  e 24 ore di tecniche di esecuzione (parte pratica).
 
Nelle 24 ore della parte teorica verranno affrontati i seguenti argomenti:

> Storia dell’Idrocolonterapia;
> Anatomia e fisiologia dell’apparato gastro-intestinale;   
> Apparato muscolo-scheletrico e funzioni viscerali;    
> Il sistema neuro-vegetativo: correlazioni con l’apparato digerente;
> Ruolo della flora batterica intestinale: eubiosi, disbiosi – ruolo dei probiotici;
> Ruolo dell’alimentazione per il benessere dell’apparato gastro-intestinale;
> Caratteristiche tecniche delle apparecchiature per ICT;
> Tecniche di Esecuzione della ICT , parte teorica; 
> Indicazioni e controindicazioni;
> Cartella clinica e diario delle sedute;
> Norme legislative per allestimento e apertura di uno studio di ICT. 

Nelle 24 ore della parte pratica saranno raggiunti i seguenti obbiettivi:

> Competenza nell’utilizzo della apparecchiatura;
> Competenza delle modalità applicative della ICT per il raggiungimento dell’obbiettivo terapeutico;      
> Compilazione della cartella clinica e diario della seduta;    
> Approccio al paziente e sintonia terapeutica;
> Tecniche di massaggio sulla funzione viscerale.