Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Corsi Bovisio-Masciago, Monza e della Brianza

CORSI & PERCORSI 2013-2014

Dal 30/09/2013 al 31/05/2014

Indirizzo: Via Montello, 14/B

Email contatto: info@lospazio.org

Web: http://www.lospazio.org

Di "Lo Spazio" di Fossati Elena Maria in Meditazione

Costo: A pagamento

Allegato: corsipercorsiposter.jpg

Date e orari

I percorsi inizieranno da lunedì 7 ottobre 2013. info segreteria per giorni e orari info@lospazio.org

A chi si rivolge

Adulti, ragazzi e ragazze, bambini e bambine

Attestati e diplomi

su richiesta

Insegnanti e relatori

Dott.a Elena Fossati, titolare de “Lo Spazio”, Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica; Master in "Sistemi Sanitari Medicine Tradizionali e Non Convenzionali", DanzaMovimentoTerapeuta APID, n. reg. 51/2003, Segretario Nazionale APID. Socia Associazione Medicina Centrata sulla Persona Onlus. Simone Barlassina, Remedial Therapist; MassoTerapista Giacomo Cassano, Musicoterapista e Musicista Maurizio Parola, Insegnante di Yoga e Massaggiatore Shiatsu Dott.a Alessia Sindoni, Terapista della Neuro-Psicomotricità, Specialista Metodo Terzi e Massaggio infantile.

Descrizione e Programma

Corsi & percorsi 2013-2014

“Lo Spazio”, nato nel 2006 a Limbiate MB, come studio professionale di ELena Fossati, si è evoluto nel tempo divenendo uno spazio di cura, accompagnamento, sostegno e spazio di stimolazione delle risorse creative per bambini/e, ragazzi/e e adulti. Ora “Lo Spazio” apre a Bovisio Masciago in via Montello: un edificio in legno a basso consumo energetico e a basso impatto ambientale, con tra spazi di lavoro di gruppo o individuale, tutti in legno e pietra, con rivestimento in legno e argilla. “Lo Spazio” è fatto da coloro che lo abitano, questo lo slogan che ha accompagnato il lavoro di professionisti e i partecipanti alle attività in questi anni e che a maggior ragione guiderà il lavoro in questi nuovi ambienti. Non solo... Il progetto “Lo Spazio” de la Salute vuole rispondere alla definizione OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità, la cui denominazione letterale dovrebbe essere tradotta con: “Organizzazione Mondiale della Salute”) di salute  che coinvolge anche gli aspetti psicologici e mentali, le condizioni naturali, ambientali, climatiche e abitative, la vita lavorativa, economica, sociale e culturale; tutto ciò che in qualche modo interagisce in senso positivo o negativo con l’esistenza dell’essere umano. Nella “Carta di Ottawa” (documento redatto nel 1986 durante la prima “Conferenza internazionale per la promozione della salute”) si sottolinea che: “Grazie ad un buon livello di salute l’individuo e il gruppo devono essere in grado di identificare e sviluppare le proprie aspirazioni, soddisfare i propri bisogni, modificare l’ambiente e di adattarvisi”. Si identifica così nella salute qualcosa che, espandendosi oltre i confini del soggetto che ne gode, diventa un mezzo propulsore di ulteriori positivi interventi, adattamenti e modificazioni nel proprio ambiente. Allo stesso tempo, quindi, la capacità di adattamento all’ambiente viene considerata un elemento indicatore di un buono stato di salute.
L’articolo 32 della Costituzione italiana sancisce la tutela della salute come un fondamentale diritto dell’individuo ed interesse della collettività, sottolinea l’importanza della prevenzione come supporto al benessere generale dell’individuo e sostiene inoltre la necessità di formare una “moderna coscienza” di cura della salute sulla base di una adeguata educazione del cittadino e della comunità. 
“Lo Spazio” con i suoi professionisti, legati alla cura,alla prevenzione e all’accompagnamento attraverso terapie non convenzionali, centrate sulla persona e in interazione con la medicina allopatica (la nostra medicina), vuole contribuire alla promozione  della salute.