Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I CHAKRA

I Chakra sono dei centri energetici, sono dei punti del nostro corpo nei quali l’energia si concentra. Lo squilibrio di uno o più chakra porta ad avere disfunzioni agli organi associati.

1° CHAKRA

Chiamato anche chakra della radice, è localizzato alla base della spina dorsale, nella zona tra l’ano e gli organi sessuali (il perineo). Questo chakra è collegato al radicamento, alla sfera più materiale della nostra vita, quando è in equilibrio dona sicurezza, stabilità, fiducia in sé stessi.
Per riequilibrare questo chakra concentriamoci sulla zona del perineo e pensiamo intensamente al colore rosso, visualizziamo le radici degli alberi.
Colore: rosso.
Verbo: “Io ho”.
Numero di petali: 4.
Senso: olfatto.
Disfunzioni: sistema scheletrico, sistemi di eliminazione
(reni, vescica, ultimo tratto dell’intestino, sudorazione). Sistema linfatico, arti inferiori, naso, denti e gengive.
Segni zodiacali: ariete, capricorno, scorpione, toro.
Pianeti: saturno, terra.
Metallo: piombo.
Cristalloterapia: agata, corallo rosso, diaspro rosso, granato, onice nero, rubino.
Aromaterapia: cedro, chiodi di garofano, lavanda, patchouli.
Mantra: lam.

 

2° CHAKRA
È localizzato nella parte bassa dell’addome. Questo chakra è collegato al rapporto con la sessualità, alla capacità di sentire emozioni e regola il nostro rapporto con il cibo, quando è in equilibrio dona la capacità di comprendere ciò che il nostro corpo e la nostra mente hanno bisogno, per nutrirsi nel modo corretto.
Per riequilibrare questo chakra concentriamoci sulla zona del ventre e pensiamo intensamente al colore arancione, visualizziamo dell’acqua...un torrente, un lago, il mare.
Colore: arancione.
Verbo: “Io voglio”.
Numero di petali: 6.
Senso: gusto.
Disfunzioni: area della sessualità, capacità e volontà di generare, permettersi di sentire e vivere le emozioni, rappresenta la corretta comunicazione tra corpo, desideri e spirito. Stress nell’area della sessualità, della procreazione e del cibo.
Segni zodiacali: bilancia, cancro, scorpione.
Pianeta: luna.
Metallo: stagno.
Cristalloterapia: ambra, aragonite, citrino, corallo, cristallo di roccia, diaspro, opale bianco, topazio.
Aromaterapia: ambra, muschio, sandalo, ylang-ylang.
Mantra: vam.

 

3° CHAKRA
È localizzato nella parte del torace sotto il diaframma. Quando questo chakra è in equilibrio ci sentiamo liberi di essere semplicemente noi stessi, senza maschere. Non giudichiamo, non tendiamo a “controllare” e non abbiamo timore dei giudizi altrui.
Per riequilibrare questo chakra concentriamoci sulla zona del plesso solare e pensiamo intensamente al colore giallo, visualizziamo un braciere con del fuoco, aiutiamoci accendendo una piccola candela.
Colore: giallo.
Verbo: “Io vedo”.
Numero di petali: 10.
Senso: vista.
Disfunzioni: sistema muscolare, pelle, sistema digerente, occhi.
Segni zodiacali: leone, sagittario, vergine.
Pianeti: marte, sole.
Metallo: ferro.
Cristalloterapia: ambra, calcite gialla, occhio di tigre, pirite ferrosa, quarzo citrino, topazio giallo.
Aromaterapia: bergamotto, lavanda, rosa, rosmarino.
Mantra: ram.

 

4° CHAKRA
È localizzato al centro del petto. Questo chakra è collegato all’aspetto delle relazioni con le persone che ci sono più vicine, quando è in equilibrio ci sentiamo amati e siamo in grado di ricambiare questo sentimento in modo assolutamente incondizionato.
Per riequilibrare questo chakra concentriamoci sul centro del nostro petto e pensiamo intensamente al colore verde, visualizziamo alberi e prati.
Colore: verde (e rosa).
Verbo: “Io amo”.
Numero di petali: 12.
Senso: tatto.
Disfunzioni: sistema immunitario, sistema circolatorio, sistema respiratorio.
Segni zodiacali: bilancia, leone.
Pianeta: venere.
Metallo: rame.
Cristalloterapia: avventurina, giada verde, quarzo rosa, smeraldo, tormalina rosa.
Aromaterapia: rosa.
Mantra: yam.

 

5° CHAKRA
È localizzato alla base della gola. Questo chakra è collegato all’espressione di noi stessi, al nostro rapporto con la comunicazione e alla capacità di manisfestare i nostri desideri e obiettivi. Comunicare significa anche ascoltare, quando è in equilibrio dona quindi intuito, fiducia, capacità comunicative, facilità nei rapporti.
Per riequilibrare questo chakra concentriamoci sulla zona della gola e pensiamo intensamente al colore blu, visualizziamo il cielo.
Colore: azzurro, blu
Verbo: “Io parlo”.
Numero di petali: 16.
Senso: udito.
Disfunzioni: metabolismo, gola, collo, spalle, mani e braccia.
Segni zodiacali: acquario, gemelli, toro.
Pianeta: mercurio.
Metallo: mercurio.
Cristalloterapia: acquamarina, lapislazzuli, sodalite, turchese, zaffiro.
Aromaterapia: eucalipto, muschio bianco, patchouli, salvia.
Mantra: ham.

 

6° CHAKRA
È localizzato in mezzo agli occhi, tra le sopracciglia, è chiamato anche “terzo occhio”. Questo chakra è collegato alle nostre facoltà psichiche, quando è in equilibrio dona intuito, conoscenza, saggezza e capacità di accettare.
Per riequilibrare questo chakra concentriamoci sulla zona del terzo occhio e pensiamo intensamente al colore indaco, visualizziamo un cielo stellato.
Colore: indaco.
Verbo: “io vedo”.
Numero di petali: 2.
Senso: vista.
Disfunzioni: sistema endocrino, fronte e tempie.
Segni zodiacali: acquario, pesci, sagittario.
Pianeti: giove.
Metallo: argento.
Cristalloterapia: ametista, azzurrite, fluorite blu, perla, quarzo, zaffiro.
Aromaterapia: gelsomino, menta.
Mantra: om.

 

7° CHAKRA
Chiamato anche chakra della Corona. È localizzato alla sommità del capo. Questo chakra è collegato alla percezione di sé, alla capacità di autoriconoscimento rispetto al mondo circostante, rappresenta la nostra anima.
Per riequilibrare questo chakra impariamo a meditare nel silenzio.
Colore: viola.
Verbo: “Io so”.
Numero di petali: 1.000.
Senso: coscienza, pensiero.
Disfunzioni: sistema nervoso, cervello, testa.
Segni zodiacali: capricorno, pesci.
Pianeti: nettuno, urano.
Metallo: oro, pietra filosofale.
Cristalloterapia: ametista, cristallo di rocca, diamante, giada bianca, quarzo Ialino, tormalina bianca.
Aromaterapia: ambra, bergamotto, incenso, loto, rosmarino, violetta.
Mantra: silenzio assoluto.

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: