Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

ALLORO POTENTE TARMICIDA

Come prevenire e combattere le infestazioni da tarme con l'alloro.

Le tarme sono piccoli insetti che infestano armadi e cassetti, rovinando la biancheria: vediamo come prevenire le tarme con l’alloro e altri rimedi naturali.

Alloro contro le tarme

L’alloro (Laurus nobilis) è un albero caratterizzato da foglie ovate verde scuro, coriacee e lucide che, quando spezzate, emanano un intenso profumo dovuto alla presenza di oli essenziali.

L’alloro è molto diffuso nelle zone del Mediterraneo e sia le foglie sia le bacche sono utilizzate in cucina e a scopo medicamentoso.

L’alloro non va confuso con il lauroceraso, arbusto molto simile all’alloro e utilizzato per la realizzazione di siepi: le foglie di lauroceraso non emanano il profumo tipico dell’alloro e risultano tossiche per l’uomo e per gli animali a causa della presenza di acido cianidrico.

Oltre che in cucina e per la preparazione di infusi, le foglie di alloro possono essere utilizzate per tenere lontane le tarme da armadi e cassetti e proteggere la biancheria; a questo scopo le foglie di alloro sono efficaci da sole o insieme ad altri rimedi antitarme, tra cui spicca la lavanda.

Per poter utilizzare l’alloro contro le tarme occorre innanzitutto essiccare le foglie, che andranno poi spezzettate: preparate dei mazzetti di foglie di alloro, legandone insieme cinque o sei; appendente i mazzetti in un luogo privo di umidità per qualche giorno, fino a che le foglie non si saranno seccate;

una volta essiccate, tritate le foglie con le mani e utilizzatele da sole o con altre erbe essiccate e spezie per preparare i sacchetti antitarme fai da te.

 

Leggi anche Olio essenziale di cedro contro le tarme >>

 

Antitarme fai da te con l’alloro

Per proteggere gli abiti dalle tarme, utilizzate dei sacchetti di cotone o tulle e riempiteli con fiori di lavanda essiccati e foglie di alloro essiccate e tritate; sistemate i sacchetti anti tarme tra la biancheria all’interno dei cassetti e degli armadi.

In alternativa potete utilizzare solo l’alloro oppure associare all’alloro i chiodi di garofano o qualche stecca di cannella.

Se non avete a disposizione le foglie di alloro potete ricorrere all’olio essenziale, acquistabile in tutte le erboristerie.

Per preparare i sacchetti anti tarme con gli oli essenziali, versate qualche goccia di olio essenziale di alloro sull’ovatta e sistemate poi l’ovatta all’interno di un piccolo sacchetto di cotone o tulle; anche in questo caso, oltre all’olio essenziale di alloro è possibile utilizzare oli essenziali di lavanda, cannella, cedro, limone o arancio.

Le tarme sono piccoli insetti che amano il buio e gli ambienti umidi, dunque per prevenire le infestazioni di tarme all’interno di armadi e cassetti è bene pulire e arieggiare periodicamente l’armadio e riporre all’interno del guardaroba solo abiti puliti e asciutti per evitare la formazione di umidità.

 

Leggi anche Oli essenziali antitarme >>

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: