Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I CANALI di cure naturali

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Il solo citare i funghi dei piedi crea immagini che fanno arricciare il naso dal disgusto. In effetti quando la micosi colpisce possono presentarsi sintomi davvero poco piacevoli alla vista. Ci sono nomi, definizioni maggiormente specifiche rispetto a quella che utilizziamo genericamente in questo articolo citando i funghi del piede, come tinea pedis detta anche piede d’atleta, tinea unguium o onicomicosi, insomma tigna che può essere causata da diversi tipi di fungo.   Fung... »

Di Elisabetta Milani

Meningite, una malattia subdola Il prossimo 24 aprile si celebra la giornata mondiale contro la meningite, World Meningitis Day, voluta dalla Confederazione delle Organizzazioni della meningite.  La meningite è una malattia subdola, un’infiammazione delle meningi, che all’inizio può sembrare un’influenza o un raffreddore accompagnato da mal di testa e vomito, ma che, come comunica anche la Società italiana di pediatria che spiega bene “quello ... »

Di Valeria Gatti

Parliamo di una pianta magica, che incantò anche Goethe alla quale dedicò una poesia intitolata Gingko Biloba e alcuni versi recitano così “La foglia di quest’albero, dall’oriente, affidato al mio giardino, segreto senso fa assaporare così come al sapiente piace fare. E’ una sola cosa viva, che in se stessa si è divisa? O son due, che scelto hanno, si conoscan come una?[…]”. Goethe era un naturalista e si interessava di b... »

Di Elisabetta Milani

Il ribes nero è un rimedio che conosciamo tutti e soprattutto coloro che lo hanno scelto per sospendere per alcuni periodi l’utilizzo del cortisone, poiché è considerato un simil-cortisonico dalle spiccate proprietà antinfiammatorie e antistaminiche. Le bacche di ribes nero in particolare sono un interessante antiossidante, contengono vitamina C in una formula molto stabile, ma anche polifenoli, carotenoidi, vitamina E, omega 3 e omega 6 estratti dai suoi sem... »

Di Elisabetta Milani

L’olio di jojoba è una cera vegetale con una composizione simile a quella del sebo della pelle: grazie alle sue caratteristiche non unge e aiuta a regolare la produzione di sebo, prevenendo la formazione di brufoli.  Vediamo come utilizzare l’olio di jojoba per prevenire i brufoli e come preparare una maschera anti brufoli con questo ingrediente.   Come usare l’olio di jojoba contro i brufoli L’olio di jojoba o cera di jojoba è un prodotto natur... »

Di Tatiana Maselli

Le emorroidi sono delle vasodilatazioni che si possono formare sia internamente sia esternamente in prossimità dell’ano. E’ un disturbo che può essere causato da vari fattori come l’alimentazione, la stitichezza, lo stress, una cattiva circolazione con lassità venosa. Come possiamo intervenire con rimedi naturali e magari prevenire le emorroidi qualora ne fossimo soggetti?   1. L’Alimentazione in caso di emorroidi L’alimentazione rappres... »

Di Elisabetta Milani

Per il mese di aprile ecco qualche ricetta ideale da proporre ai più piccoli: una vellutata di zucchine, polpette di piselli e un’idea divertente per invogliare i bambini a mangiare le uova.   Vellutata di zucchine <%= image_tag(image_url(:id => 29147, :image_type => :article_long), :alt => "vellutata-zucchine") %>   La vellutata di zucchine è un piatto molto leggero e digeribile, indicato anche per i bambini più piccoli. Ingredienti pe... »

Di Margherita Russo

Sicuramente la primavera con i suoi nuovi colori e con il tenero calore che nasce dal sole porta anche all'uomo la voglia di rinnovamento. La stagione permette così di rimettere mano agli atrezzi da giardino, di ricominciare a cercare i semi per le nuove coltivazioni e spinge a creare nuovi spazi verdi e colorati o a recuperare vecchie aree dimenticate. I terrazzi e i balconi di casa sono zone perfette da trasformare in dipinti di fiori colorati sopratutto con lo sbocciare dei fiori di... »

Di Mira Tonioni

"Catarro" è il nome che viene dato al muco che si accumula nelle vie respiratorie quando vi è un infiammazione alle vie aeree. Spesso sopraggiunge quando abbiamo il raffreddore, la tosse o altri malesseri stagionali come l'influenza. Il catarro è quindi una sostanza vischiosa che si può accumulare nelle vie respiratorie e portare a congestione con dolore al petto o malessere generale durante la respirazione. Il catarro comunque è "una risposta intelligente" ... »

Di Mira Tonioni

Una giornata d’amore per la Madre Terra Si celebra il prossimo 22 aprile 2017 la Giornata Mondiale per la Terra, Earth Day.   Si tratta della più grande e importante manifestazione di tutto il pianeta, un momento in cui tutti i cittadini - più di 190 paesi e un miliardo di persone - si danno la mano e si uniscono per promuovere la salvaguardia della Terra.  Nato nel 1970 grazie al presidente Nelson, è ancora oggi un evento molto sentito e promosso da ... »

Di Valeria Gatti

Perché festeggiare il libro La Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore - World Book and Copyright Day - è un evento che risale al 1996 e si celebra ogni 23 aprile. Patrocinata dall’UNESCO, la giornata intende promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale attraverso il copyright. Numerose sono le manifestazioni che si susseguono in tutto il mondo, con l’obiettivo di incoraggiare a scoprire il pi... »

Di Valeria Gatti

Acido urico: cos'è L'acido urico è un prodotto naturale dell'organismo. La sua concentrazione nel sangue, entro certi limiti, non è fonte di malattie. Livelli di acido urico elevati o troppo bassi, invece, sono da considerare segnali che qualcosa non va. Il corpo umano è costituito da cellule. Nel nucleo di ogni cellula è presente il DNA e RNA. Tutte le cellule del corpo sono soggette ad un ciclo di vita: si formano e si degradano, fino a morire. Le cellule ... »

Di Loredana Zilioli

Da quando la patata proveniente dal Nuovo Mondo è stata introdotta in Europa, moltissime delle vecchie radici che si usava comunemente consumare come verdura, sono andate nel dimenticatoio. Questo è stato anche il destino della pastinaca, di cui si usa consumare, anche se non più così frequentemente come un tempo, la radice, che assomiglia moltissimo ad una carota bianca. Tuttavia esistono numerosi motivi per andare a ripescare questo antico alimento dal dimenticat... »

Di Giacomo Colomba

Si fa presto a dire bronchite. Le bronchiti non sono tutte uguali: acute oppure croniche, con o senza asma a corredo. Si tratta di infezioni alle basse vie respiratorie, causate da virus oppure da batteri. C’è la bronchite conseguente ad altre infezioni (per esempio alla tubercolosi) e quella che colpisce l’organismo già debilitato. Insomma, è giusto conoscere ogni forma di bronchite per saperne di più sul nostro corpo e la nostra salute. Approfondiamo ... »

Di Monia Farina

Miglio, dieci motivi per mangiarlo  Se gli unici cereali che consumate sono pasta e riso rischiate di perdere molto a livello di ricchezza nutritiva. Sì perché il miglio è uno di quei supercereali, particolarmente nutrienti e completi, facilmente digeribili e con relativamente poche calorie. Ecco 10 motivi per cui non bisognerebbe mai dimenticarsene e perché sarebbe bene consumarne almeno un piatto una volta a settimana.    1.  Miglio per unghie... »

Di Valeria Gatti