Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

CANI E GATTI

Bronchite cane gatto: rimedi naturali

A cura di Maria Rita Insolera, Naturopata


La bronchite può colpire facilmente il cane o il gatto, soprattutto durante la stagione freddo-umida. Ci sono rimedi naturali che possono aiutare a lenire la sintomatologia di questo disturbo. Scopriamo quali sono.

>  1. Cos’è la bronchite

>  2. Sintomi della bronchite del cane e del gatto

>  3. Bronchite del cane: cure e rimedi naturali

>  4. Bronchite del gatto: cure e rimedi naturali

>  5. Consigli naturali

Bronchite cane gatto

 

Che cos'è la bronchite

La bronchite è un’infiammazione acuta o cronica dell’apparato respiratorio che colpisce trachea e bronchi. 

 

Sintomi della bronchite del cane e del gatto

La bronchite del cane e del gatto può essere di due tipi: bronchite acuta o brochite cronica.

La bronchite acuta comicnia con una infiammazzione della trachea e dei bronchi. Questa è accompagnata da febbre fino a 39,5°C e tosse, dapprima secca poi più grassa.

Questo tipo di infiammazione può risolversi da sola ma non sono rari i casi in cui si trasforma in bronchite capillare e causare un aumento della temperatura, produzione di muco giallastro, tosse insistente e respirazione faticosa. 

Nel caso in cui la bronchite non è risolta con le giuste cure, tende a cronicizzarsi.  

La bronchite cronica quindi è più grave e può causare anche disturbi seri ai reni e al cuore. La tossa è secca, stizzosa, frequente ad ogni minimo sforzo dell’animale e accompagnata da respiro aspro.

 

Bronchite del cane: cure e rimedi naturali

Per curare la bronchite del cane, l’alimentazione svolge un ruolo importantissimo.

Molto utile è la somministrazione di sostanze antiossidanti, esse neutralizzano i radicali liberi che danneggiano le membrane cellulari: vitamina A (beta-carotene), vitamina E e vitamina C, zinco e selenio non devono mancare.

La vitamina C in particolare è ottima: da 250 mg per cani di piccola taglia a 500 mg giornalieri per cani di taglia grande. Per la cura della bronchite del cane la fitoterapia si rivela molto utile con alcune piante officinali:

  • Echinacea: è una pianta nota per la sua capacità di stimolare le difese immunitarie e per la sua azione batteriostatica e virustatica. 
  • Eleuterococco: contiene flavonoidi ed è definita una pianta adattogena, cioè è in grado di indurre una risposta ottimale di adattamento in condizioni ambientali sfavorevoli. 
  • Uncaria tomentosa: ricca di alcaloidi ossindolici, ha un effetto tonico, immunostimolante e antinfiammatorio.

Di queste tre piante viene utilizzato l’estratto secco ((12,5 mg di estratto secco al giorno ogni 5 kg di peso per tutto un mese).

Molto utile anche la propoli, antibatterico per le vie respiratorie, da assumere insieme al cibo o usarla in compresse (1  ogni 10 kg di peso); e il tiglio, da usare come infuso per lenire la tosse.

 

L'azione dell'echinacea sulle difese immunitarie

Echinacea per le difese immunitarie

 

Bronchite del gatto: cure e rimedi naturali

Come per il cane, anche per curare la bronchite del gatto, risultano molto utili alcuni rimedi fitoterapici come l'Echinacea, l'Eleuterococco e l'Uncaria tomentosa, da utilizzare come estratto secco (12,5 mg di estratto secco al giorno per tutto un mese).

Altri rimedi sono:

  • Propoli: è un efficace antibatterico per le vie respiratorie. Può essere assunta con l’alimento oppure aggiunta a un po’ di miele (i gatti amano particolarmente i sapori dolci).
  • Tiglio: l’infuso è lenitivo della tosse, va somministrato a cucchiaini più volte al giorno.

 

Scopri anche i rimedi naturali della tosse del cane e del gatto

 

Consigli naturali

Occorre porre attenzione all’ambiente in cui vive il cane o il gatto. Innanzitutto, l’ambiente deve essere sempre purificato, evitando di sottoporre il cane o il gatto a fumi di ogni natura, dalle sigarette allo smog di auto e mezzi di trasporto vari.

Inoltre è opportuno, in caso di bronchite, permettere al cane e al gatto di riposare, evitando sforzi eccessivi e curando in modo particolare la sua alimentazione.

 

Puoi approfondire le proprietà antibiotiche della propoli

 

Immagine | Rosyandrocky.com

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy