Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I REGALI ECO PER SAN VALENTINO

Una cena romantica, una cornice, dei semi... come suggellare con regali eco un San Valentino semplice e speciale!

San Valentino è una festa delle più amate, odiate, spesso bistrattate. Ma sapete perché si festeggia?

 

L’origine di San Valentino

La sua origine si perde nella notte dei tempi, quando, secondo la leggenda, la chiesa cattolica tentò di porre termine a un popolare rito pagano per la fertilità. Fin dal quarto secolo A. C. i romani pagani rendevano infatti omaggio, con un singolare rito annuale, al dio Lupercus.

I nomi delle donne e degli uomini che adoravano questa divinità venivano messi in un'urna e mescolati. Quindi un bambino sceglieva a caso alcune coppie che per un intero anno avrebbero vissuto in intimità affinché il rito della fertilità potesse compiersi. L'anno successivo sarebbe poi ricominciato nuovamente con altre coppie.

Determinati a metter fine a questa pratica, i padri della chiesa hanno cercato un santo "degli innamorati” per sostituire il dio Lupercus. Così trovarono San Valentino, un vescovo che era stato martirizzato circa duecento anni prima, a causa di una storia assai singolare.

 

Leggi anche Tre ricette per San Valentino >>

 

Idee per regali eco

I veri innamorati cosa si regalano? Sguardi, attenzioni, cure e carezze ogni giorno che passa, voi direte. A suggellare la loro giornata in modo ecologico, economico, originale e personalizzato ecco anche qualche simpatica idea. Un punto in più per chi sceglie un San Valentino romantico, dolce, low impact, pensando alla gioia di consividere un momento insieme, facendolo per il benessere della coppia e del Pianeta!

Una cena rosso cuore

La cena ideale di San Valentino è leggera e biologica, ma anche afrodisiaca! Si parte con delle tartine a forma di cuore, spalmate con guacamole (l’avocado è un noto afrodisiaco già al tempo degli Atzechi!), rapanelli ed erbette.

Passando poi per un primo a base di orzotto al vino rosso, con cui condire anche il resto della serata! Una tortina di asparagi come secondo con crema di pomodoro e per dessert romantico potrete scegliere tra una mousse o un dolce di cioccolato con mandorle e peperoncino! Il tutto illuminato ecologicamente e strategicamente da tante candele e profumato con olii essenziali afrodisiaci!

 

I semi dell’amore

Niente fiori, solo opere…d’amore! Ecco il motto per chi dei fiori recisi a San Valentino non ne vuole neanche sapere. Molto meglio regalare una pianta in vaso da far crescere con cura, oppure addirittura dei semi da piantare, come i semi contenuti nel sacchetto dell’amore Love in a bag, per esempio. Sicuramente non presentiamoci all'appuntamento con rose recise chimicamente tinte di blu!

 

La cornice o l’album fai da te

Con internet e la fotografia digitale si è persa l’abitudine di raccogliere le foto negli album. Ma quanto è bello a volte trovarsi insieme a sfogliare i ricordi, ridendo e parlando di ciò che è accaduto in quel momento? Ecco quindi che si possono realizzare simpatici album, come il mini album di fotografie per San Valentino. Oppure regalare al proprio partner una bella cornice home made, dando libero sfogo alla vostra fantasia, creando e sbizzarrendovi con le vostre foto più belle. La cornice fai da te si può realizzare con stoffe, patchwork di vecchi abiti, panni o teli.
…E per chi è single, evviva San Faustino!

 

San Valentino: 3 consigli per amare se stessi

Come trascorrere un San Valentino naturale

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: