Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA

Bael: proprietà, benefici, come si mangia

Il bael, o mela di legno, è il frutto dell'albero Aegle marmelos. Ricco di proteine, fibre e vitamine, è utile per lo stomaco, l'intestino, le vie respiratorie e in caso di diabete. Scopriamolo meglio.

>  Descrizione del frutto

>  Bael, alleato di

>  Calorie, valori nutrizionali e proprietà del Bael

>  Controindicazioni del Bael

>  Curiosità

>  Come si mangia il Bael

Bael

 

Descrizione del frutto

Bael, un nome che probabilmente ai più non dirà quasi niente, un frutto talmente sconosciuto da non avere un vero e proprio nome in italiano.

L'Aegle marmelos, chiamato in inglese stone apple o wood apple (mela di pietra o mela di legno), è un albero di circa venti metri, tipico di India, Sri Lanka, Pakistan, Nepal, Bangladesh, Thailandia, Myanmar, Filippine, Indonesia. È estremamente resistente, capace di crescere in ambienti desertici o pluviali, con climi che possono andare da temperature di fuoco oltre i 40° fino a diversi gradi sotto zero, ed è anche assai tollerante con differenti livelli di pH del suolo.

Il suo frutto è una sfera dall'esocarpo legnoso, duro, verde quando acerbo e giallo dorato a maturazione avvenuta. All'interno troviamo una polpa arancione, con un intrigante sapore paragonabile ad una papaia mista a lime e con un retrogusto fortemente resinoso. La polpa è una crema densa, pastosa e gelatinosa, non omogenea e a tratti granulosa.

 

Bael, alleato di

Stomaco e intestino, vie respiratorie, chi segue terapie per combattere il diabete e alcune forme tumorali come i papilloma.

 

Calorie, valori nutrizionali e proprietà del bael

100 grammi di bel contengono circa 137 calorie, e 

  • 1 mg di sodio
  • 1 mg di potassio
  • 32 g di carboidrati
  • 3 g di fibre
  • 28 g di zucchero
  • 2 g di proteine

Il frutto contiene proteine, grassi, molta fibra alimentare, le vitamine C, A e quasi tutte quelle del gruppo B, minerali quali rame, potassio, ferro, calcio e fosforo.

Può essere di grande aiuto per l'apparato digerente, aiutando in caso di costipazione, diarrea, dissenteria e ulcera. Con l'olio di bael si curano tradizionalmente i mal d'orecchi.

Un moderato consumo di bael riduce l'acidità del metabolismo ed è d'aiuto in caso di asma e disuria. È un antidiabetico efficace, contenendo principi attivi che agiscono in modo simile all'insulina; fortemente antiossidante, specie verso gruppi specifici di forme tumorali; ed infine è considerato rienergizzante, remineralizzante, antimicrobico e antimicotico.

 

Controindicazioni del Bael

Un eccessivo consumo può essere causa di disagi gastrointestinali, come dolori e produzione di gas. Le resine contenute nel frutto possono essere agenti allergizzanti nelle persone predisposte a questo tipo di disagi e possono irritare gola e cavo orale.

 

Curiosità

  • Il bael è uno dei quattro frutti sacri agli hindu, insieme al cocco, al jambul e al cannonball fruit, e di questo frutto si parla già nei testi vedici.
  • L'albero di bael è fortemente aromatico e se ne trae un olio ricco tra l'altro di limonene con cui si aromatizzano saponi e shampoo.

 

Come si mangia il bael

La stagione di disponibilità del frutto va da fine gennaio a inizio giugno, e in questo periodo è facile trovare bael freschi nei paesi d'origine. Fuori stagione viene consumata la polpa essiccata.

Il frutto deve essere maturo, quindi con tracce ridotte di verde sull'esocarpo, ma non eccessivamente maturo: se ci sono delle crepe sulla buccia, è bene non consumare il frutto. L'esocarpo da aperto in due con l'aiuto di un attrezzo come un martello, oppure sbattendolo su una superficie dura.

La polpa contiene una decina di semi, anch'essi edibili se macinati e preparati. Fette essiccate di bael sono talvolta consumate come biscotti ed intinti nelle bevande calde. Coi frutti freschi non è difficile veder produrre marmellate, sciroppi, dolciumi.

 

LEGGI ANCHE
Le proprietà, i benefici e le controindicazioni del kumquat

 

In collaborazione con Giacomo Colomba 

 

Immagine | Naturecure.in

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy