Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

DIFESA PERSONALE

Imparare a difendersi dagli aggressori con il metodo Chischòu Autodifesa

Autodifesa, o difesa personale, è la capacità propria di difendersi da un aggressione o di saper gestire (o evitare) una disputa (non per forza violenta) tra individui che, per svariati motivi, possono giungere ad uno scontro.

 

Cos'è la difesa personale

È molto diffusa l'opinione che la difesa personale sia solo un insieme di tecniche ed insegnamenti atti ad atterrare un avversario prima che sia lui a farlo, come si può vedere in alcune pellicole cinematografiche confondendo l'autodifesa con lo ”street fighting”. In realtà la difesa personale comprende sia tecniche fisiche per la difesa dalle aggressioni, sia un profondo lavoro conoscitivo dell’atteggiamento psicologico e di prevenzione.

Per alcuni la miglior vittoria è quella ottenuta senza combattere; cioè, fin quando vi è la possibilità di ragionare, di riflettere, di discutere con l’altro soggetto attivo sulla situazione venutasi a creare, allora non vi è la necessità di battersi ricorrendo alla violenza. A questo proposito un buon allenamento effettuato in una palestra/scuola di autodifesa porterà sicuramente reali benefici in caso di eventuale conflitto, in quanto è indispensabile per acquisire i gesti ed una buona preparazione fisica.

Nella difesa personale occorre considerare 3 elementi principali: la prevenzione, la tecnica e l’atteggiamento mentale di colui che la pratica; vale a dire che l’atteggiamento mentale dell’aggredito è determinante per la riuscita della difesa.

La prevenzione è un concetto fondamentale dell'autodifesa, e per questo viene incluso negli studi delle tecniche. La prevenzione serve ad evitare inutili situazioni di rischio per la persona. Può sembrare un'ovvietà, ma spesso questo concetto non è compreso immediatamente da chi si avvicina per la prima volta ad una scuola di difesa personale. Il detto "Prevenire è meglio che curare" può essere adottato anche in questo campo.

 

Autodifesa: il Metodo Chischòu

Il Metodo di autodifesa Chischòu è un programma tecnico multidisciplinare ideato per fornire ai suoi praticanti un valido sistema di difesa e che si basa sui principi di flessibilità e di cedevolezza. Esso rappresenta una equilibrata sintesi delle tecniche più efficaci, derivate dalle discipline di combattimento volte alla difesa Chischòu, trasformando a proprio vantaggio le energie impiegate dall’aggressore. L'autodifesa, secondo il metodo, viene concepita come una cultura di prevenzione adatta a tutti, una conoscenza dei rischi e delle violenze dove lo studio di un'arte di difesa, prima di tutto deve dare coscienza dei propri limiti, delle proprie capacità e fiducia in se stessi. Secondo il metodo, Chischòul’atteggiamento di una coscienza preventiva di qualsiasi attacco parte da due filosofie essenziali:

1) Essere preparati

2) Una tecnica serve solo per difesa e mai per offesa

Tutte le tecniche Chischòu hanno in comune la ricerca della semplicità di esecuzione e l'efficacia.

È importante che una tecnica di difesa entri nella memoria fisica di chi la esegue, cioè deve essere eseguita spontaneamente; la tecnica non deve essere pensata, deve essere eseguita e basta, come se il corpo reagisse per istinto.

 

Immagine | Explorelifestyle.com

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: