Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Conferenze Pistoia

L’ARTE DELLE PREPARAZIONI OFFICINALI: "L’OFFICINA FARMACEUTICA"

Il 20/11/2014

Indirizzo: Piazza dello Spirito Santo, 1

Email contatto: stefanoburrini@alice.it

Di Associazione Archeosofica Sez. Pistoia in Benessere naturale

Costo: 0

Date e orari

“Erboristeria & Salute”, terzo incontro ad INGRESSO LIBERO all’Associazione Archeosofica di Pistoia. Le piante officinali o medicinali rappresentano il primo esempio di farmacoterapia, e l’“officina” indica il luogo dove con l’Arte e la Scienza della Tradizione antica, le piante sono sottoposte a dei trattamenti speciali per estrarre da esse tutte le sostanze chimiche utili alla terapia. Le principali forme medicamentose utilizzate nella terapia con le piante medicinali sono molteplici: polveri, infusi, decotti, estratti, tinture, distillati, pomate, linimenti… Lo studio delle piante medicinali non può essere scisso dalla sua realizzazione pratica. Allestire un semplicissimo laboratorio, una “farmacia domestica”, dove realizzare alcune semplici preparazioni officinali può essere molto utile e appassionante. Questo il tema della lezione che si terrà giovedì 20 novembre alle 21.30 in piazza dello Spirito Santo n.1, tenuta dalla dottoressa Laura Monducci Poli (farmacista, dietista) . Per informazioni: 057321414, info.pistoia@boxletter.net, archeosofiapistoia.wordpress.com

A chi si rivolge

Libera partecipazione

Insegnanti e relatori

dottoressa Laura Monducci Poli (farmacista, dietista)

Descrizione e Programma

L’arte delle preparazioni officinali:  "L’officina farmaceutica"

Le piante officinali o medicinali rappresentano il primo esempio di farmacoterapia, e l’“officina” indica il luogo dove con l’Arte e la Scienza della Tradizione antica, le piante sono sottoposte a dei trattamenti speciali per estrarre da esse tutte le sostanze chimiche utili alla terapia. Le principali forme medicamentose utilizzate nella terapia con le piante medicinali sono molteplici: polveri, infusi, decotti, estratti, tinture, distillati, pomate, linimenti… Lo studio delle piante medicinali non può essere scisso dalla sua realizzazione pratica. Allestire un semplicissimo laboratorio, una “farmacia domestica”, dove realizzare alcune semplici preparazioni officinali può essere molto utile e appassionante. Questo il tema della lezione che si terrà giovedì 20 novembre alle 21.30 in piazza dello Spirito Santo n.1