Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

10 OLI ESSENZIALI DA AVERE SEMPRE A DISPOSIZIONE

Un breve elenco con le proprietà e gli usi di 10 oli essenziali da avere sempre a disposizione

La varietà degli oli essenziali è vasta, e ciascun olio ha proprie e peculiari caratteristiche, ma non è necessario avere sempre a disposizione un grande numero di oli essenziali: ne bastano pochi, versatili e dagli usi più comuni, per poter iniziare ad apprezzarne le qualità e anche per usarli quotidianamente.

Ecco, in ordine di importanza, quali sono i 10 oli essenziali da avere sempre a disposizione.

 

10 oli essenziali da avere sempre a disposizione

1. Olio essenziale di tea tree

L'olio essenziale dell'albero del te è l'olio essenziale con il più alto potere antisettico e antibatterico. È un antimicotico, e può essere usato in caso di virus e infezioni. Dal punto di vista fisico agisce quindi sulle difese immunitarie e purifica.

Dal punto di vista mentale esso chiarifica la mente: così come elimina batteri e virus dal corpo, esso ripulisce la mente. Anche dal punto di vista emotivo agisce come purificatore e protettore.

 

2. Olio essenziale di lavanda

La lavanda ha proprietà analgesiche, utile in caso di mal di testa e algie varie, nonché per aiutare la pelle nelle rigenerazione nelle affezioni quali acne, cicatrici, verruche, ecc. Quando associato al tea tree le qualità singole dei due oli vengono amplificate.

Dal punto di vista emotivo è un calmante degli stati di ansia, per l'insonnia, e per l'irrequietezza. Sul piano mentale chiarifica la mente e calma i pensieri, donando equilibrio.

 

3. Olio essenziale di menta piperita

L'olio essenziale di menta piperita è un antisettico, antispasmodico e calmante. Sul corpo agisce a livello gastrico, è un ottimo digestivo, aiuta il sistema linfatico e circolatorio, è un ottimo rimedio contro nausea, indigestione, mal d'auto o d'aereo. Dal punto di vista mentale stimola la concentrazione, ricaricando dalla stanchezza intellettuale. Dal punto di vista emotivo, invece, dona coraggio ed è utile contro tristezza e stati depressivi.

 

4. Olio essenziale di eucalipto

L'olio essenziale di eucalipto ha proprietà antibiotiche, antinfiammatorie,diuretiche e analgesiche. È il più versatile tra gli oli essenziali, in estate può essere usato per alleggerire e purifica l'aria appesantita dalla eccessiva temperatura, e d'inverno per riscaldare e proteggere da raffreddori, sinusiti e febbre.

È uno stimolante intellettuale e facilita la concentrazione, donando e rinnovando la motivazione interiore.

 

5. Olio essenziale di gelsomino

L'olio essenziale di gelsomino agisce soprattutto a livello emotivo, ristabilendo un contatto tra il corpo e le emozioni, tenendo a bada la mente; è indicato come olio afrodisiaco, agisce contro dolori al bacino, dolori mestruali e del parto, per la frigidità e l'impotenza.

Parallelamente sul piano emotivo allevia depressione e paura, pessimismo, mancanza di autostima, e sul piano fisico agisce sulla pelle.

 

Gli oli essenziali afrodisiaci e il profumo della passione

 

6. Olio essenziale di arancio dolce

L'olio essenziale di arancio dolce dalla nota calda, è un digestivo naturale, un tonico delle funzioni renali, febbrifugo e disinfettante. Stimola la digestione ed è utile contro le vertigini, contro la stipsi e i problemi intestinali.

Sotto il profilo emotivo rallegra e scalda l'umore quanto il corpo e l'ambiente, alleggerisce lo spirito.

È indicato, insieme al gelsomino, per promuovere il contatto con la parte creativa e artistica di se stessi.

 

7. Olio essenziale di cisto

Abbiamo la fortuna di possedere, in Italia, l'ambiente adatto per la crescita spontanea del cisto. L'olio che se ne ottiene è pertanto perfetto per le nostre regioni e per chi ci vive.

È un antisettico e un riscaldante, la sua fragranza rilascia il calore accumulato durante la vita estiva dell'arbusto. È utile contro il ristagno linfatico, quindi utilizzabile per massaggi drenanti.

È un ottimo rigenerante per la pelle, contro cicatrici, eczemi e psoriasi. Così come scalda il corpo scalda anche il cuore, concorrendo alla risoluzioni di problemi legati all'espressione delle emozioni sia dal punto di vista verbale che fisico.

 

8. Olio essenziale di camomilla

Insieme alla lavanda, l'olio essenziale di camomilla è il più tollerato, e anche uno degli oli più diffusi.

È antinfiammatoria e antidolorifica, agisce contro la flatulenza e contro infiammazioni di stomaco e intestino. Utile anche come componente di miscele per la pelle sofferente a causa di scottature, eczemi, orticaria e allergie.

L'olio essenziale usato nel brucia essenze è un potente calmante in caso di collera, malumore, irrequietezza. Ben tollerato anche dai bambini si può usare nei casi di incubi notturni ed enuresi;

 

9. Olio essenziale di geranio

Dell'olio essenziale di geranio si conosce soprattutto la funzione contro insetti e punture di insetto. È un potente cicatrizzante e antisettico, molto utile per normalizzare la produzione di sebo della pelle del viso e della cute dei capelli.

Allo stesso modo il geranio è un ottimo normalizzante per l'umore: calma l'eccitazione e stimola l'astenia;

 

10. Olio essenziale di sandalo

L'olio essenziale di legno di sandalo ha una nota calda che lo rende adatto al rilassamento generale sia fisico che nervino. È utile contro cistite e disturbi al tratto urinario. Apre alla comunicazione e alla compagnia, riequilibrando gli eccessi di collera ed egoismo.

È utile per introdurre alla meditazione, unendo la parte fisica a quella spirituale. Insieme al gelsomino è usato contro frigidità e impotenza, mentre insieme all'arancio è ottimo per creare un ambiente che stimoli le relazioni tra le persone.


Pronto soccorso verde: oli essenziali da tenere in casa



Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: