Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

UNIVERSO YOGA

Anusara yoga

L’anusara yoga, basata sui principi dell’allineamento, attitudine e azione, è utile per congiungersi con il lato spirituale. Scopriamolo meglio.

>  Significato dell'anusara yoga

>  Origini e filosofia dell'anusara yoga

>  La pratica

>  I benefici dell'anusara yoga

>  I maestri e le scuole

>  Curiosità sull'anusara yoga

Anusara yoga

 

 

Significato dell'Anusara Yoga

Anusara è un termine di origine sanscrita proveniente dal Kularnava Tantra che significa "fluire con grazia, seguire il cuore". L’intenzione è quella di congiungersi con il lato spirituale o fluire con il cuore.

La spiritualità si fonde a principi base di allineamento del corpo. Le posture nascono da un profondo sentimento interiore.

 

Origini e filosofia dell'Anusara Yoga

L'Anusara Yoga appartiene a una scuola moderna creata nel 1997 dall’americano John Friend. Combina le pratiche energiche dell’Hatha Yoga con la filosofia tantrica del cuore.

Dalle origini ai giorni nostri, questa disciplina sta conquistando sempre più seguaci Al giorno d’oggi rappresenta uno degli stili di yoga più popolari e una delle scuole che più stanno crescendo nel mondo, con i suoi oltre 1200 professori e 100.000 alunni in tutto il mondo.

 

La pratica 

Per entrare nel vivo della pratica dell'Anusara yoga dobbiamo esplorarne i 3 principi base:

Allineamento, si relaziona con Jnana Shakti, il potere della conoscenza. È in rapporto con la mente, significa la conoscenza attraverso l'integrazione delle parti; 

Attitudine, ovvero Iccha Shakti, un concetto tantrico definito come potere o energia dell’essere completo. È in rapporto con il cuore e il suo potere in quanto forza soggiacente ad ogni azione;

Azione, Kriya Shakti, energia o potere dell’azione. 

Lo stesso allineamento si basa su altri principi fondamentali: l’apertura alla grazia, forza o energia muscolare, interiore in spirale, esteriore in spirale, e l’energía organica. Vi sono anche principi secondari che aiutano a perfezionare le asanas. I benefici di tali principi sono il raggiungimento di un’attitudine di devozione verso il cuore, e uno stato mentale aperto. 

Ogni sessione si riferisce ad un tema specifico e la sequenza di asana non è prefissata, può anzi cambiare ogni volta. Le posizioni, più di 250, permettono a chi pratica di mettersi in contatto con la parte più profonda di ciascuno di noi.

 

I benefici dell'Anusara yoga

Ogni sessione può essere diversa dall'altra e la metodologia è molto apprezzata anche per i suoi effetti terapeutici. Le lezioni si articolano in modo creativo su un'ampia varietà di asana sviluppati in sintonia con il respiro, un allineamento curato e un'azione armoniosa.

Oltre a lavorare su un piano fisico, c'è grande beneficio a livello delle energie sottili per sbloccare quei ristagni energetici che sono alla base delle principali malattie fisiche e psichiche, lavorando soprattutto in fase preventiva. Importanti benefici si ricavano, ad esempio, nei casi di depressione, insonniaansia, crisi di panico etc.

Un effetto positivo anche sul benessere degli organi interni del corpo, sulla regolazione delle ghiandole endocrine e sul sistema nervoso, contribuendo così a creare le premesse per una salute psico-fisica totale. 

 

Lo yoga vi fa belli: perdere peso con lo yoga

 

I maestri e le scuole  

L'americano John Friend fonda nel 1997 l'Anusara Yoga con lo specifico scopo di reintrodurre nel circuito americano dell'Hata Yoga, presentato spesso in chiave puramente salutistica, elementi della religiosità induista, in buona parte derivati dal Siddha Yoga di Gurumay Chidvilasananda, l'erede di Swami Muktananda (1908-1982), da cui Friend afferma di essere stato a sua volta iniziato, ricevendo da lei anche il mantra fondamentale che trasmette ai suoi discepoli. Friend ha anche praticato per molti anni, prima di fondare l'Anusara Yoga, il cosiddetto Iyengar Yoga, che deriva il suo nome da Bellur Krishnamachar Sundararaja Iyengar. 

A partire dal 2010 diversi osservatori internazionali segnalano la presenza in gruppi di Anusara Yoga di elementi estranei all'induismo, derivati dal neopaganesimo e dalla Wicca. È l'inizio di uno scandalo che travolge l'ideatore del metodo. Il 3 febbraio 2012 il blog YogaDork accusa Friend di guidare un coven segreto della Wicca composto da insegnanti certificate dell'Anusara Yoga e da impiegate della relativa organizzazione.

Il maestro statunitense, accusato anche di irregolarità amministrative e di uso di marijuana, avrebbe avuto relazioni sessuali con molte di queste donne, alcune delle quali sposate. Friend, intervistato, confessa il regime di sregolatezza sessuale tenuto fino a quel momento. Friend, dopo aver consegnato le dimissioni, si è ritirato in un periodo sabbatico.

È davvero sensazionale il fatto che la comunità sia ancora forte e abbia resistito all'indole debole e inquinata del maestro. 

In rete trovate molte interviste a John Friend sullo scandalo in cui è stato coinvolto; la maggior parte sono in lingua inglese, molte sono troppo "morbide" nei toni. 

Piero Vivarelli è uno dei maggiori esponenti del metodo in Italia (famoso anche all'estero) ed è stato il primo a ottenere la certificazione in Italia. A livello internazionale, trovate informazioni sul sito ufficiale dell'Anusara yoga

 

Curiosità sull'Anusara yoga

"Citi-samkocatma cetano'pi samkucita visvamayah" ovvero "L'essere individuale, la cui natura è Coscienza in forma contratta, incarna l'universo in forma contratta". (Pratyabhijna-hrdayam - Il Cuore del Riconoscimento) - Sutra 4. In queste parole Vivarelli riassume alla home del suo sito lo spirito che lo muove all'insegnamento.

 

I pro e i contro dell'Anusara yoga e la polemica che lo ha interessato

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy