Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Ritiri e Residenziali Morlupo, Roma

AMORE, TANTRA E ZEN: CORPO TANTRICO

Dal 01/11/2013 al 03/11/2013

Indirizzo: Via Santa Lucia, 3733

Email contatto: jyotidegregorio@yahoo.it

Web: http://http:/spaziointeriorearoma.blogspot.it/

Di Jyoti de Gregorio, organizzatrice in Meditazione

Costo: € 240,00

Date e orari

Dal 1 novembre alle 10 al 3 novembre alle 17

A chi si rivolge

Tutti

Insegnanti e relatori

DWARI, RITA DEUTSCH: Dwari è terapista da 30 anni, sannyasin dal 1977. Incontrare Osho ha cambiato radicalmente la sua vita verso la Meditazione. Aveva studiato psicologia all'Università di Berlino e il suo interesse alla psicologia somatica dello sviluppo e del sistema familiare l'hanno portata a specializzarsi in: Terapia del Respiro (con Ilse Middendorf) , Rebirthing, Primal, Counselling, Tantra, Energy work, Family Constellations e Somatic Experience. A Pune (India ) ha diretto l'Academy of Healing Arts della Comune del Mistico Illuminato Osho, ed è attualmente codirettrice e cofondatrice della Osho Breath Energy International School. Lavora in moltissimi centri e istituti internazionali in tutto il mondo con: Respiro, Primal, Trauma, Essenza Femminile Creativa, Costellazioni Familiari. Il suo lavoro con le persone si rivolge alla trasformazione interiore e alla guarigione olistica.

Descrizione e Programma

Amore, tantra e zen: corpo tantrico
Il corpo può essere una finestra su un mondo ricco di energia, sensazioni, sentimenti ed espressioni, ma molti di noi hanno perso il contatto con il corpo.
Ci siamo impegnati ad impararne il funzionamento, ma così i messaggi spontanei del nostro corpo non trovano posto nella nostra coscienza.
Dando spazio al respiro e alla sensualità nel corpo, possiamo aprirci ad un flusso di energia vitale bello e voluttuoso.
In questi giorni lavoro sul corpo e sull'energia usando movimento, respiro, bioenergetica, massaggi, meditazioni guidate, per radicarci profondamente nel nostro corpo.
Osserveremo tutte le idee restrittive, e i giudizi inerenti al corpo per superarle, esploreremo capacità e sensibilità, forze e morbidezze del nostro corpo, in una nuova luce.
Una profonda esperienza del nostro corpo è il primo passo verso l'auto-riconoscimento, l'amore per sé e l'accettazione, verso la condivisione dell' amore e della meditazione.