Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20600
Alimentazione

Con il termine Alimentazione s’intende l’approvvigionamento di energia che avviene attraverso l’assunzione di cibi e bevande. Tuttavia, il significato dell’alimentazione è ben più ampio, e non contempla solo il semplice nutrirsi, ma anche il piacere che deriva dal cibo. Esistono diversi modelli alimentari che nascono dalle differenze di cultura, religione, ideali, costi del cibo o allergie, e che influenzano le scelte alimentari delle persone. Ma è bene sapere che non esistono, in assoluto, alimenti buoni e alimenti cattivi: l’importante è consumarli nelle giuste proporzioni e con moderazione.

Buoni come i porri I porri sono ottimi vegetali, hanno proprietà diuretiche, depurative e antiossidanti naturali. Lassativo, antibatterico e idratante, il porro diventa alleato anche del cambio di stagione, in quanto ricco di nutrienti importanti, come calcio, ferro, proteine e vitamine, tra cui la vitamina C, vitamina A, vitamina K e vitamina E. Non va dimenticato che il porro aiuta anche a mantenere in salute il sistema cardiovascolare e circolatorio, distruggendo il colesterolo catt... »

Di Valeria Gatti

Pasta fillo, una "sfoglia" in più! La pasta fillo è forse una delle ultime mode in Italia in campo alimentare. Arriva dalla Grecia e dal Medioriente ed è spesso utilizzata da chef e in ristoranti di un certo livello come alternativa alla pasta sfoglia, spesso proposta a chi segue una dieta vegetariana o vegana. Si presta in effetti ad essere perfetta per svariate ricette: dagli involtini, alle torte salate, passando a deliziosi saccottini ripieni di mozzarella filante. Fr... »

Di Valeria Gatti

Quando pensiamo al pesto, pensiamo al più classico pesto alla genovese, rigorosamente verde, ma nessuno ci impedisce di sperimentare né di trarre vantaggio dalle sperimentazioni altrui. Il più classico dei pesti stesso, il pesto alla genovese fu, a suo tempo, una sperimentazione, un modo intelligente di valorizzare quel poco che la riviera rocciosa e l’entroterra montano liguri avevano da offrire: piante aromatiche e pochissime possibilita’ di coltivare verdur... »

Di Giacomo Colomba

Da quando la patata proveniente dal Nuovo Mondo è stata introdotta in Europa, moltissime delle vecchie radici che si usava comunemente consumare come verdura, sono andate nel dimenticatoio. Questo è stato anche il destino della pastinaca, di cui si usa consumare, anche se non più così frequentemente come un tempo, la radice, che assomiglia moltissimo ad una carota bianca. Tuttavia esistono numerosi motivi per andare a ripescare questo antico alimento dal dimenticat... »

Di Giacomo Colomba

Miglio, dieci motivi per mangiarlo  Se gli unici cereali che consumate sono pasta e riso rischiate di perdere molto a livello di ricchezza nutritiva. Sì perché il miglio è uno di quei supercereali, particolarmente nutrienti e completi, facilmente digeribili e con relativamente poche calorie. Ecco 10 motivi per cui non bisognerebbe mai dimenticarsene e perché sarebbe bene consumarne almeno un piatto una volta a settimana.    1.  Miglio per unghie... »

Di Valeria Gatti

Perdere peso coi semi di chia? Secondo quanto riportato da LiveStrong, non c’è ancora una prova certa sul fatto che i semi di chia possano davvero essere causa di un calo di peso corporeo. Uno studio pubblicato in Nutrición Hospitalaria nel 2014 guardava agli effetti di mangiare la farina di chia, ogni giorno, per 12 settimane. Il risultato è stato che chi ha mangiato chia ha avuto una leggera perdita di peso in più rispetto all’altro gruppo di controll... »

Di Valeria Gatti

Gelato: come farlo in casa E' possibile preparare il gelato in casa, senza gelatiera, in versione vegana, e facilmente? La risposta è affermativa. È possibile preparare un alimento tanto sfizioso e goloso come il gelato senza ricorrere a elettrodomestici particolari e utilizzando alimenti di origine vegetale. In questo modo il gelato diventa un piacere per il palato e la gola, ma anche un alimento equilibrato e salutare. Se poi si aggiungono anche i pistacchi, il gusto risulta e... »

Di Loredana Zilioli

Grano saraceno: proprietà nutrizionali   Il grano saraceno è un piccolo pseudo cereale facile da reperire in commercio. I valori nutrizionali del grano saraceno lo rendono un alimento molto prezioso per la salute del corpo e della mente, esso contiene infatti, in buone quantità: > Vitamina C, antinfiammatoria; > Vitamina E, utile per la salute di cellule e pelle; > Vitamine del gruppo B, niacina, tiamina, riboflavina e vitamina B5, spesso carenti nelle diete... »

Di Loredana Zilioli

Cos'è la pasta fillo La pasta fillo (ma si trova anche fyllo e phillo!) è il nome italianizzato della versione greca della pasta phyllo, ovvero una pasta “foglia” che viene preparata nelle regioni dell’est europeo e in medio oriente, come Grecia e Turchia, e utilizzata per svariate preparazioni, tra cui dolci, involtini e torte salate veg. Si chiama così proprio perché per utilizzarla vengono sovrapposte le “foglie” leggerissime di pas... »

Di Valeria Gatti

Il coenzima Q10 è una sostanza che l’organismo umano produce naturalmente. Qual è la sua funzione? Viene utilizzato dalle cellule per produrre energia ed è un potente antiossidante, dunque aiuta nella lotta ai radicali liberi che sono alla base dell’invecchiamento cellulare. Man mano che l’età avanza, il nostro organismo produce sempre meno coenzima Q10. Studi clinici hanno dimostrato che le persone affette da alcune patologie quali, ad esempio, d... »

Di Margherita Russo

1 di 129

Scarica flash player