Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Corsi Vicenza

L'ALBERO GENEALOGICO E L'EREDITÀ EXTRAGENERAZIONALE

Il 12/10/2014

Indirizzo: Via Brunialti, 8

Email contatto: info@kinesiologiaemozionale.com

Web: http://www.kinesiologiaemozionale.com

Di Antonio Tresca, Operatore / Istruttore Kinesiologia emozionale-metodo One brain in Medicina naturale

Costo: € 85,00

Date e orari

12 ottobre 2014 h.9,00-18,00

A chi si rivolge

A tutti gli studenti in formazione nel campo delle terapie alternative e delle discipline olistiche. A tutti coloro che desiderano ampliare dal punto di vista culturale e formativo l'importanza dell'albero genealogico nella vita di ogni essere umano e avvicinarsi così alla ricerca delle proprie radici

Attestati e diplomi

Attestato di partecipazione. La scuola di formazione per operatori olistici in kinesiologia emozionale è accreditata presso la SIAF

Insegnanti e relatori

La docente è Nicoletta Campisi . nata a Udine nel 1957, formatore di risorse umane, counsellor, facilitatore in Costellazioni Familiari e Sistemiche, agevolatore nella relazione d’aiuto Gestalt, master in psicoenergetica. Interessata fin da giovane alla ricerca della comprensione profonda del senso della vita e dello sviluppo evolutivo, dopo studi in antropologia ed etnologia, dal 1982, si occupa di crescita personale ed evolutiva, studiando e praticando insegnamenti ispirati dai maggiori maestri spirituali del novecento, sia occidentali che orientali. Contemporaneamente frequenta corsi di Vivation, di tecniche di integrazione, di sviluppo di abilità di counselling a vario indirizzo. Nel 2001, incontra il lavoro di Bert Hellinger, psicoterapeuta ideatore del metodo delle Costellazioni Familiari e ne rimane profondamente toccata. Compie la formazione in Facilitatore di Costellazioni Familiari e Sistemiche presso l’ex ABHI e l’attuale ALCI , con gli allievi diretti di Bert Hellinger (Iutta ten Herkel, Gerhard Walper, Sieglinde Schneider, Jakob Schneider, Dietrich Weth, Stephan Hausner, Ilse Kutschera, Marianne Franke-Gricksch, Otto Brink) e partecipa a seminari didattici di perfezionamento e supervisione tenuti personalmente da Bert Hellinger a Roma, Brunico, Bolzano. Inoltre ha compiuto una formazione triennale al Gestalt Counselling presso l’Istituto Gestalt di Trieste e ne continua l’approfondimento con formazione annuale. A seguito della conoscenza con Alejandro Jodorowsky , apprende il suo metodo di Psicogenealogia, approfondendo in seguito la formazione per la lettura dell’albero genealogico con Marianne Costa, autrice di testi e collaboratrice dello stesso Jodorwsky e approfondisce l’approccio psicoenergetico con un master presso l?istituto Alkemia di Milano. Conduce incontri individuali e di gruppo con il metodo delle Costellazioni dal 2003.

Descrizione e Programma

L'albero genealogico e l'eredità extragenerazionale

Programma: 1^ Parte ( o livello base)

  • I livelli di condizionamento e i livelli di coscienza
  • Riconoscere il condizionamento passivo e il condizionamento reattivo
  • Spiegazione ed illustrazione generale della trasmissione trans generazionale dei vissuti e come si costruisce il proprio albero genealogico
  • Ricerca delle informazioni e atteggiamento personale – Le informazioni presenti, da rintracciare, irrintracciabili e loro significato
  • Le finalità di lettura e lavoro con l’albero genealogico:l’obbiettivo personale
  • I quattro piani di abuso familiare
  • La comunicazione tra le triadi e gli effetti nell’individuo

Il corso è teorico-esperienziale